Shrek terzo (Blu-ray)

Regia di Chris Miller, Raman Hui

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8033210790777
  • Supporto: Blu-ray
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Animazione
  • Regia: Chris Miller, Raman Hui
  • Contenuti extra: scene inedite in lingua originale, dietro le quinte (making of), speciale, errori, curiosità, opzione juke box
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Portoghese, Olandese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2007
  • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
  • Durata: 92'
  • Sottotitoli: Francese, Inglese, Italiano, Olandese, Portoghese, Spagnolo, Turco
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: Full HD
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Quando Shrek ha sposato Fiona, l'ultima cosa a cui pensava è quella di diventare re. Ma quando suo suocero, re Harold, improvvisamente inizia a gracidare, Shrek effettivamente rischia di dover salire al trono e prendere il suo posto. A meno che, insieme ai suoi fidati compagni Ciuchino e Gatto con gli Stivali, non riesca a trovare un degno sostituto per governare il regno di Molto Molto Lontano. Il candidato ideale sembra essere il cugino di Fiona, Artù, un ragazzo che frequenta il liceo medievale ma che si rivelerà molto problematico.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0 Divertente

Siamo ormai al terzo appuntamento con il nostro amico-orco Shrek. In questo nuovo capitolo lo vedremo alla ricerca di Arthur, l'erede al trono di Molto Molto Lontano e di nuovo in lotta contro Azzurro, che non si è rassegnato a recitare un ruolo secondario.
Devo ammettere che dopo quel capolavoro che è Shrek 2, questo film delude un po' le aspettative. Le immagini sono veramente fantastiche, ma sembra che, migliorando gli aspetti tecnici, la sceneggiatura ne abbia un po' risentito, tanto che alcune scene comiche diventano un po' pesanti nell'esasperazione.
In ogni caso è sempre un film molto divertente, e quando vedo certe scene (come quella del sogno) rido sempre tantissimo. Consigliato, quindi, come al solito.

Ritieni utile questa recensione? SI NO