Sette anni in Tibet (Blu-ray)

Regia di Jean-Jacques Annaud

  • Prezzo: € 21.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nel 1939 il mondo é sull'orlo della guerra quando Heinrich Harrer, un arrogante e presuntuoso alpinista austriaco, durante una spedizione viene fatto prigioniero dai soldati inglesi e rinchiuso in un campo di concentramento in India. Heinrich riesce a fuggire dal campo e, dopo molte avventure, a raggiungere Lhasa, la capitale del Tibet, in un viaggio che lo trasforma profondamente. Qui conosce il giovane Dalai Lama con cui stringe un legame che durerà per molti anni.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Cammino spirituale

Il film mette in evidenza il percorso spirituale di un uomo, un giovane e presuntuoso alpinista austriaco, Heinrich harrer, arrestato dagli inglesi sul Nanga Parbat allo scoppio della seconda guerra mondiale. Il contatto con la spiritualista civiltà tibetana produrrà un profondo cambiamento nell'animo del protagonista che lo porterà a scoprire la vera essenza delle cose e dell'esistenza.
Ispirato ad un fatto realmente accaduto al vero Heinrich Harrer e tratto dall'omonimo romanzo del medesimo, è però rispetto a quest'ultimo, più ricco, più articolato, denso di significato e riesce ad esprimere meglio il cambiamento interiore, il progresso spirituale che è il vero scopo del romanzo e ovviamente del film; eccellente Brad Pitt nel ruolo di Harrer, col suo solito piglio esuberante che ricorda l'Achille del film Troy.
Straordinaria anche l'ambientazione e la fotografia, ricca di fascino e che ben interpreta gli stati d'animo e i percorsi mentali del protagonista.
Nel complesso quindi un ottimo film, in qualità blu ray, fruibile e profondo al tempo stesso, oserei dire quasi didascalico.

Ritieni utile questa recensione? SI NO