Rush

Regia di Ron Howard

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 6.90
  • Sconto: € 3.09 (31%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nel mondo leggendario e spietato della Formula 1, il talentuoso playboy inglese James Hunt rivaleggia con il l'austriaco Niki Lauda. Le lotte fuori e dentro le piste del Gran Prix impegnano i due piloti in una sfida verso un loro punto di rottura, fisico e psicologico, dove non esiste alcuna scorciatoia per la vittoria e non sono ammessi errori.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Rush acquistano anche Io prima di te di Jojo Moyes € 11.05
Rush
aggiungi
Io prima di te
aggiungi
€ 17.95

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Rush e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Il racconto della storica rivalità Lauda-Hunt

Film del 2013 diretto dal regista Ron Howard. Sostanzialmente il film si incentra sulla storica rivalità tra due celeberrimi piloti della formula uno, Nicki Lauda e James Hunt, due uomini molto diversi come stile di guida e temperamento, ma allo stesso tempo due fenomeni come piloti e sviluppatori delle loro monoposto (soprattutto Lauda). Devo dire che il regista è stato molto fedele per quanto riguarda la ricostruzione storica delle autovetture: non sono presenti gravi inesattezze in tal senso. Il film è stato candidato per numerosi premi cinematografici, come Golden Globe e molti altri. Voto 4 stelle.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Rush, che velocità!

Uno di quei (pochi) film che non delude, soprattutto se lo spettatore ama la Formula 1. Pronti, partenza, via! Ci si immerge in un mondo automobilistico se vogliamo non troppo diverso da quello attuale, eppure percepiamo subito ben altri fattori: la sfida, il sudore che c'è dietro quella lotta sul millesimo di seconda, la fatica nel guadagnare anche un solo millimetro di pista, impresa non affidata all'elettronica e agli ingegneri ma ai piloti, quelli veri, come Niki Lauda, protagonista qui della famosa rivalità con James Hunt. Rivalità non vuol dire solo voglia di successo e di prevaricazione, soldi o belle donne, ma anche tanto rispetto e amore per lo sport, di cui questi piloti (ma prima ancora, questi uomini) si nutrono. Il tutto è condito da una buona regia e da un'ottima fedeltà ai fatti, che rievocano grande nostalgia per un mondo automobilistico veramente affascinante: come non restare folgorati dalla bellezza di quelle vetture così diverse da quelle moderne? Gli effetti speciali non mancano: è una vera e propria danza al ritmo di kmh e adrenalina. Consigliatissimo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Non male

A dire tutta la verità, se non fosse stato per il mio ragazzo che tanto ha insistito per volerlo vedere a me non sarebbe mai e poi mai passato per la testa di noleggiare questo film, perchè credevo che fosse pesante, troppo "tecnico", noioso e poco scorrevole. Invece mi son dovuta ricredere, perchè nonostante duri abbastanza (circa due ore piene) la sua visione non mi ha annoiata per niente, anzi, tutt'altro.
Qui ci viene raccontata la storia (vera, se non ricordo male) e contemporaneamente la rivalità che nascerà fra due piloti d'auto da corsa che, partendo ovviamente da categorie inferiori, approderanno poi in Formula Uno. I due sono James Hunt (il classico playboy sciupafemmine spericolato) e Niki Lauda (soprannominato proprio da Hunt "topolino", decisamente più serio ed assennato di lui): chi dei due riuscirà a salire trionfante sul podio? Non male, secondo me: un film carino, guardabile e volendo pure piacevole. Lo consiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO