La Rosa di Bagdad

Regia di Anton Gino Domeneghini

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 8.89
  • Sconto: € 1.10 (11%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8014191908528
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Istituto Luce
  • Genere: Ragazzi, Cartoni animati
  • Regia: Anton Gino Domeneghini
  • Contenuti extra: trailers, dietro le quinte (making of), speciale
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1949
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 94'
  • Sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Audio: Dolby Digital 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Italia

Contenuto

Primo lungometraggio italiano di animazione a colori, la storia della Rosa di Bagdad s'intreccia con la storia del fascismo e con le vicende della guerra in Italia.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano La Rosa di Bagdad acquistano anche Re David Regia di Ricky Corradi € 4.49
La Rosa di Bagdad
aggiungi
Re David
aggiungi
€ 13.38

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0 Un capolavoro di poesia oggi dimenticato

| leggi tutte le sue recensioni

Uno dei primi ambiziosi esempi di lungometraggio di animazione in Italia, vuole essere una risposta al cinema d'animazione statunitense a cui si ispira il gruppo di lavoro. In particolare ci si basa su un'attenta analisi dei personaggi di Biancaneve: Zeila ha lo stesso fascino della principessa Disney, i tre saggi ricordano i sette nani e tutti i personaggi sono tipicamente schierati fra il bene e il male, che viene sempre sconfitto dall'amore. È un prodotto decisamente artigianale, che raggiunge però livelli professionali. L'animazione dei personaggi, anche se poco fluida, riesce a offrire una grande varietà di espressioni. All'epoca dell'uscita fu salutato come un capolavoro di poesia, oggi purtroppo quasi dimenticato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Classico italiano

| leggi tutte le sue recensioni

Anche in Italia ma MOOOLTO tempo fa facevano film a cartoni animati stupendi: parlo del 1940, quanto Domeneghini pensò che poteva essere pari al Disney di Biancaneze e così fece. PS: la copertina che circola ora è viola con un disegno al centro e grafica più sobria ma identici contenuti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO