Robin Hood

Regia di Ridley Scott

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 7.19
  • Sconto: € 0.80 (10%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

In un'epoca di oppressione e feroce tirannia, un fuorilegge divenne l'eroe che salvò una nazione e ispirò generazioni a combattere per la libertà.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Robin Hood acquistano anche Beastly Regia di Daniel Barnz € 9.89
Robin Hood
aggiungi
Beastly
aggiungi
€ 17.08

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Robin Hood e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.4 di 5 su 42 recensioni)

5.0 Un Robin Hood diverso dal solito

Questa versione di Robin Hood è diversa dalle precedenti: racconta infatti la trasformazione di Robin Hood da Robin Longstride (figlio di un tagliapietre e arciere nell'esercito di re Riccardo) a leader dei soldati inglesi che combattono contro l'invasione dell'esercito francese a, nel finale, ribelle contro re Giovanni. Il climax del film è la scena dell'arrivo dell'esercito francese sulle spiagge inglesi di Dover, dove si scontrerà con le truppe degli inglesi. Saranno questi ultimi a vincere, ma nella scena finale re Giovanni dichiara Robin fuorilegge...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Come tutto ebbe inizio

Chi non conosce la storia di Robin Hood, il principe dei ladri? Con questo film Ridley Scott ci dà una versione un po' diversa in cui si prendono in considerazione la nascita del mito di Robin Hood. Le ambientazioni come sempre sono straordinarie, come lo è la ormai consolidata collaborazione tra Ridley Scott e Russel Crowe, sempre perfetto nel suo ruolo. Bellissimo film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Bello!

Non sono d'accordo con chi critica così tanto questo film. Anzi, trovo Russel Crowe sempre molto bravo (sarà che mi è piaciuto molto nel Gladiatore e da allora continuo ad avere una sua buona impressione) ; il film non è noioso ma procede bene, stupende le ambientazioni, i costumi, una bella storia che già tutti conosciamo infarcita con un accenno romantico. A me è piaciuto

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un buon Film

Non male. Un film abbastanza riuscito anche se per me Russell Crowe sarà sempre e comunque "Il Gladiatore"! La storia di Robin di Locksley, meglio noto come Robin Hood, un guerriero divenuto fuorilegge per combattere le ingiustizie del suo tempo e per guidare la rivolta contro un re corrotto e indegno di portare la corona.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Ma Robin Hood dov'é?

Mediocre film di avventure medievali in cui la parte migliore sono proprio le battaglie in puro stile Ridley Scott con vari dettagli sanguinolenti e movimenti di macchina: tutto il resto è piuttosto imbarazzante, a cominciare da un Russell Crowe imbolsito che non muove un solo muscolo facciale per l'intera durata della pellicola; alla fine si spera quasi di vederlo saltar fuori in calzamaglia verde, novello Robin Hood cinquantenne, prossimo alla pensione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Intrattiene

Per me che non sono un fan sfegatato di Russel Crowe questo film è stato una scoperta, perché diversamente da quanto mi aspettassi non racconta la storia del Robin Hood che conosciamo tutti, ma le radici della leggenda; chi era il fuorilegge prima di essere davvero un fuorilegge. Film lungo, ma mai noioso. Consigliato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Carino

Un film troppo lungo, questo è vero. Però c'è da dire che non è così male! (ho letto commenti negativi che secondo me non hanno senso) . Il film è abbastanza godibile, se fosse stato fatto durare un'ora e mezzo sarebbe risultato molto più scorrevole e meno con colpi di sonno. Nel complesso merita la sufficienza, almeno si è vista una storia di Robin Hood diversa dalle solite!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 La nascita del mito

E così anche il regista de "Il Gladiatore" si è cimentato con una delle storie più note e più filmate del cinema, arrivando buon ultimo e purtroppo non solo in senso cronologico. La sensazione mentre si guarda il film è quella di vedere all'opera dei personaggi che solo accidentalmente si chiamano Robin Hood, Lady Marion, Riccardo Cuor di Leone... È solo alla fine, infatti, che si scopre che la pellicola racconta in realtà le origini del mito, quindi l'antefatto alle vicende più note dell'eroe di Sherwood. Ma siamo comunque di fronte a un film non troppo riuscito, eccessivamente lungo, che in parte si salva per alucne sequenze di battaglia (come quella sulla costa) e per alcuni attori (soprattutto Cate Blanchett nei panni di Marion, mentre Russel Crowe perde il confronto con i suoi predecessori, da Errol Flynn e Sean Connery, fino a Kevin Costner).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un robin insolito

Se vi aspettate il solito Robin Hood, quello in calzamaglia verde, che ruba ai ricchi per donare ai poveri... Beh non guardate questa versione, qui Robin è nettamente diverso da come c'è stato presentato in passato da altri film (primo fra tutti quello con K. Costner). Robin è un mercenario, e opportunista, ma anche un forte patriota.
Io lo consiglio, il film è molto bello e originale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Mm...

Un film indubbiamente ben recitato e con scenari azzeccatissimi, peccato che questa rivisitazione della storia di Robin Hood non mi abbia molto esaltato. E' stato qualcosa di nuovo, d'accordo, ma non ha incontrato la mia partecipazione, risultando hai miei occhi un film un po' piatto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Non è il gladiatore

Mi sono avvicinato a questo film con l'idea che potesse riproporre in nuove vesti il Massimo Decimo Meridio de Il gladiatore, ma purtroppo non è stato così: la storia risulta essere troppo lunga e rindondante e Robin Hood non arriva mai ad assumere quella carica eroica che mi aspettavo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Una visione inedita di Robin Hood

Una storia di Robin Hood diversa dalle solite e anche divertente. Per gli amanti dei film di azione e non solo vale la pena vederlo, anche se non è di sicuro un film da ricordare e conservare nella propria videoteca. Più adatto per un regalo che per un appassionato di film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Robin Hood (42)