Il rito (Blu-ray)

Regia di Mikael Håfström

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891027022
  • Supporto: Blu-ray
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Horror
  • Regia: Mikael Håfström
  • Attori: Anthony Hopkins, Rutger Hauer, Ciaran Hinds, Toby Jones, Alice Braga, Colin O'Donoghue
  • Contenuti extra: documentario, scene inedite in lingua originale, finale alternativo, versione scaricabile del film, e-copy
  • Lingue: Italiano, Inglese, Tedesco, Turco, Thai, Polacco, Ungherese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2011
  • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
  • Durata: 112'
  • Sottotitoli: Arabo, Cantonese, Cinese, Coreano, Danese, Ebraico, Finlandese, Inglese per non udenti, Islandese, Italiano per non udenti, Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Sloveno, Svedese, Thai, Turco, Ungherese
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, DTS 5.1 HD
  • Sistema: Full HD
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Il seminarista Michael Kovak viene inviato a studiare l'esorcismo in Vaticano nonostante i suoi dubbi su questa pratica controversa e, perfino, sulla sua stessa fede. Michael sfida i suoi superiori invitandoli a rivolgersi alla psichiatria per trattare i posseduti ma solo quando è mandato come apprendista dal poco ortodosso Padre Lucas Michael comincia a cedere. Il seminarista è coinvolto in un caso inquietante che sembra perfino trascendere le capacità di Padre Lucas e inizia a intravedere un fenomeno che la scienza non riesce né a spiegare né a controllare, un male così violento e terrificante che lo costringe a mettere in dubbio tutte le sue precedenti certezze.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Che bel film

Mi discosto totalmente dalla precedente recensione, non è che un "horror" per essere tale deve necessariamente fare una paura allucinante e-o mostrare scene crudissime ed orripilanti. Questo film è "horror" proprio perchè ci mostra quanto possa essere subdolo ed ingannatore il male e che non bisogna mai e poi mai abbassare la guardia. Molto ben recitato, oltretutto, con un ottimo Anthony Hopkins nei panni di Padre Lucas e mi è anche piaciuto molto il rapporto che verrà ad instaurarsi fra lui ed il giovane seminarista Kovak, che in realtà è praticamente un ateo.
Un film a parer mio ben fatto, se vi piace l'argomento.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Horror odierni

Sufficente, nulla più. Si accomuna a tutti gli altri horror usciti di recente: non fa paura. In un film del genere la trama è quasi scontata, ma si salva con qualche colpa di scena e per le ambientazioni, molto belle. Se piace il genere, da guardare con poche aspettative, altrimenti molto meglio buttarsi su altri titoli.

Ritieni utile questa recensione? SI NO