La regina dei castelli di carta (Blu-ray)

Regia di Daniel Alfredson

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
  • Prezzo scontato: € 6.90
  • Sconto: € 6.09 (47%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Ancora viva dopo il confronto con il padre e con il violento fratellastro, Lisbeth Salander viene ricoverata in ospedale con una pallottola in testa, a un passo dalla morte e due camere di distanza da quella di Alexander Zalachenko. Ormai sfinita, è decisa a rivelare al mondo le mostruosità commesse dal padre e dallo spregevole dottor Teleborian, scatenando una feroce vendetta da parte della Sezione, il ramo deviato e criminale dei Servizi Segreti. In soccorso di Lisbeth, mentre è in attesa che inizi il processo a suo carico, accorrerà come sempre Mikael Blomkvist, costretto a scavare nel suo tragico e oscuro passato, alla ricerca di elementi che possano scagionarla.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  2.0 (2.3 di 5 su 4 recensioni)

4.0 Niente male ma preferisco sempre il primo

Anche per questo film valgono più o meno gli stessi discorsi fatti sui precedenti: è una storia da seguire con attenzione e senza distrazioni, a volte violenta e cruda ma comunque abbastanza scorrevole ed appassionante. Ottime ambientazioni.
L'attrice che interpreta la "bella e dannata" Lisbeth Salander trovo che sia sempre bravissima, quindi ne consiglio la visione ma non ovviamente ai più piccoli.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Battagliero

Film ad alta tensione, in un crescendo di azione e suspance degno dei migliori gialli. La carismatica hacker punk Lisbeth Salander (eroina perdente, ma agguerita e irriducibile al tempo stesso) stavolta affronterà un arresto, un processo e i servizi segreti deviati. Personalmente non mi è piaciuto tanto, perchè troppo forte e violento.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Non mi è piaciuto

Il terzo libro che porta sul grande schermo la Trilogia Millennium di Stieg Larsson. In questo film si segue la forzata permanenza in ospedale Di Lisbeth Salander ed i suoi tentativi di rimanere in contatto col mondo esterno. Un thriller avvincente, che come i primi due appare, però, eccessivamente intriso di scene violente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Non all'altezza delle aspettative

La trilogia si conclude, ma Lisbeth Salander appare un personaggio sotto tono rispetto alla ragazza che si era resa protagonista indiscussa nei primi due capitoli. Sicuramente imperdibile per chi vuole sapere come si concluderanno le vicende dell'eroica Salander.

Ritieni utile questa recensione? SI NO