Il principe abusivo

Regia di Alessandro Siani

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 6.90
  • Sconto: € 3.09 (31%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

La principessa Letizia vive nello splendido castello di un piccolo principato con suo padre il Re, e il ciambellano Anastasio. La giovane è triste e frustrata: i rotocalchi non si occupano di lei e i sudditi la ignorano. Il Re, ordina al Ciambellano di preparare un piano affinché Letizia faccia di nuovo sognare il suo popolo. L'imbroglio è presto fatto: fingere di innamorarsi di un povero, Antonio De Biase, napoletano disoccupato e maestro nell'arte dello scrocco, creare lo scandalo e far parlare tutti i rotocalchi. Il piano viene attuato: Letizia e Antonio si scontrano "fortuitamente" e lo squattrinato viene ammesso a varcare la soglia del castello. Per accedere ai "piani alti" dovrà seguire gli insegnamenti di etichetta e galateo imposti dal rigido Anastasio. La noiosa vita di corte viene ravvivata dall'inatteso arrivo degli amici di Antonio: Pino e Ivan e la cugina Jessica. Sarà proprio Jessica a portare un po' di scompiglio nel piccolo principato: il Ciambellano uomo serioso e tutto d'un pezzo si ritrova improvvisamente infatuato dalla solarità e semplicità della bella fruttivendola. Ma per conquistarla dovrà calarsi nei panni popolari e per nulla nobili della bella Jessica Quagliarulo, e tentare di rubarle il cuore. Contro ogni rigido protocollo, sarà il povero Antonio a dare una grande mano al ciambellano, arrivando pian piano a un rapporto di profonda amicizia e stima che annulla totalmente le differenze tra il ricco e il povero.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Il principe abusivo acquistano anche Dick & Jane. Operazione furto Regia di Dean Parisot € 4.99
Il principe abusivo
aggiungi
Dick & Jane. Operazione furto
aggiungi
€ 11.89

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Il principe Siani.

Un film bellissimo e divertentissimo, come sa fare solo Siani. Uno spiantato scroccone viene "ingaggiato" da una principessa come finto fidanzato per aiutare la sua popolarità. Non sarà facile per lei riuscire ad educare, secondo le regole della buona società, un ragazzo di strada. Il film è pieno di battute divertenti e di scene comiche, ma non manca il lato romantico e sognatore che caratterizza ogni film di Siani. Anche Christian De Sica fa la sua parte. Una commedia molto originale e riuscita bene, da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un principe che non sarà

Alessandro Siani, in questa felice occasione cinematografica, si "sdoppia" volentieri. Da un canto sta dietro alla macchina da presa, rivelandosi un buon regista di commedie all'italiana, mentre dall'altro si conferma ottimo attore comico alle prese con una storia allegra e scanzonata. La trama è semplice ma sfiziosa: un nullafacente simpatico e poliedrico viene avvicinato da una nobile, a scopo matrimonio. Scopo fittizio, s'intende: lo scandalo di queste nozze dovrebbe infatti far lievitare la popolarità della "futura" moglie principessa, e l'accrescimento della notorietà dovrebbe anche far aumentare le donazioni a favore delle organizzazioni no-profit da lei presiedute. Il fine è nobile, quindi, ma qual è il prezzo da pagare? Divertente commedia, ben recitata e diretta senza incertezze.

Ritieni utile questa recensione? SI NO