Prime

Regia di Ben Younger

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 9.89
  • Sconto: € 0.10 (1%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Rafi è una bella trentasettenne newyorkese che è appena stata lasciata dal marito. È una donna in carriera, uno spirito grintoso e ha deciso di conoscere gente stimolante. Su consiglio della sua analista, si getta allo sbaraglio e finisce per innamorarsi, ricambiata, di Dave, un pittore giovane e attraente. Tutto perfetto a parte il fatto che Dave è in realtà il figlio della sua terapista, e ha quattordici anni in meno di Rafi.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Prime e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 8 recensioni)

3.0 Solita commediola romantica.

Un film che si attesta sulla sufficienza, raccontando con chiarezza e disincanto (e tanta ironia) come possa essere difficile (o impossibile?) il rapporto tra una donna adulta e un ragazzino, soprattutto se a fondamento ci sono solo tanto amore e voluttà, e di mezzo si pongono arbitri una profonda differenza socio-culturale di provenienza e la madre di lui che (guarda caso!) è anche la psicoanalista di lei. Se non erro, persino gli incassi non sono stati soddisfacenti (e il motivo non è incomprensibile). Insomma: un cast eccezionale sprecato in un film da guardare... per non rivederlo mai più!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Consigliatissimo

Raffi è una giovane donna appena uscita da un divorzio che sta cercando di superare con l'aiuto della sua psicologa quando nella sua vita irrompe il giovane Dave. I due si innamorano e hanno una storia travolgente fino a che Raffi non scopre che ave è il figlio della sua psicologa. Un film divertente, attori bravissimi e che dire consigliassimo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Commedia romantica

Questo film racconta la storia di una bella e sensuale trentasettenne che dopo aver chiuso un matrimonio fallimentare decide di entrare in analisi.
Proprio su consiglio della sua psicanalista, si butterà in nuove e interessanti situazioni che coinvolgono anche la relazione con un ragazzo più giovane, che si scoprirà poi essere il figlio della terapeuta..
Ben recitato con piacevoli spunti di riflessione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Piacevole

Una commedia degli equivoci davvero simpatica. Inutile dire che Meryl Streep, in qualunque ruolo si cali, risulta sempre impeccabile. Per passare del tempo e divertirsi, magari in compagnia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Proprio divertente

La storia è quella di una donna bellissima,che alla soglia dei quarant'anni interrompe il suo matrimonio e decide di entrare in analisi.
Su consiglio della sua terapista comincia a lasciarsi andare in campo sentimentale,e intreccia una relazione con un ragazzo più giovane che altri non è che il figlio della dottoressa.
Quando la donna lo viene a scoprire cominciano i guai,e naturalmente momenti di magica comicità.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 ironico e divertente

Decisamente divertente vedere come spesso le vite delle persone si incontrano in modo singolare! Una trama divertente, capace di appassionare.. buona visione!!!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 sentimentale ... con ironia

Nonostante avessi preferito che la storia si evolvesse in un modo un pò diverso, è un film che mi è piaciuto.
Ironica è la situazione che si viene a creare: la protagonista dopo essere stata lasciata dal marito, su consiglio della sua analista, cerca di rifarsi una vita. Quando però l'analista scopre che il nuovo amante misterioso della paziente è proprio suo figlio (più giovane di lei di parecchi anni), allora son guai!
A parte la situazione ironica, viene toccato il tema di quando scatta l'amore o l'infatuazione tra due persone di età diverse. Non che io creda che ciò non possa esistere e crescere, anzi, ma le difficoltà ci sono!
Comunque un bel film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Commedia "easy"

Le deliziose, anche se un po' scontate gag della Streep e della Thurman, forse sviliscono la profondità degli argomenti su cui Prime si impernia. Nonostante tutto il risultato è una romantica commedia, molto leggera ma al tempo stesso tutt'altro che banale, che sa far ridere, ma anche riflettere, sa essere tranquilla, ma al tempo stesso impegnata, riuscendo nel difficile compito di incontrare il favore dei palati un po' più ricercati senza mai perdere la sua dimensione di humor.

Ritieni utile questa recensione? SI NO