Pocahontas II. Viaggio nel nuovo mondo

Regia di Tom Ellery, Bradley Raymond

  • Prezzo: € 23.19
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Pocahontas dovrà intraprendere un lungo viaggio verso un mondo a lei sconosciuto, l'Inghilterra. Come ambasciatrice di pace dovrà adattarsi ai curiosi costumi londinesi: l'aiuteranno John Rolfe, un affascinante diplomatico inglese e Mrs. Jenkins, la sua fidata governante. L'appuntamento tanto atteso è il famoso e ambito ballo di corte, durante il quale Pocahontas tenterà di convincere il re che il suo popolo è veramente civilizzato. Ma in questa difficile impresa verrà continuamente ostacolata dall'acerrimo nemico Ratcliffe fino a quando un uomo misterioso correrà in suo aiuto.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

5.0 Amori possibili

Ho trovato questo seguito della Disney molto bello, anche dal punto di vista delle musiche. È bello pensare che, nonostante si abbia amato qualcuno così profondamente come ha fatto Pocahontas con John Smith, si possa aprire nuovamente il cuore ad altri amori e permettere a se stessi di essere nuovamente felici.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Brutta la realtà

Lasciamo (molto poeticamente) Pocahontas in America e John Smith che riparte per il Vecchio Continente.
In questo film, destinato all'Home Video, ci vengono narrate le avventure di Pocahontas in Inghilterra. Le vicende sono piuttosto inverosimili, tranne la storia d'amore con John Rolfe.
Ora, molti ci sono rimasti male. Ma purtroppo è così che va a finire.
Sinceramente non mi è piaciuto molto, le canzoni sono piuttosto banalotte e scontate, non c'è un messaggio di fondo come nel primo, e del primo perde tutta la bellezza e la poeticità. Peccato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ok, ho odiato John Smith

Di solito non apprezzo i seguiti dei classici Disney perché cambiano la storia o non sono troppo ben fatti. Questo, però, mi è piaciuto. Forse perché parla d'amore? PS: Ho odiato profondamente John Smith, nonostante l'avessi adorato nel primo film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO