La piovra 1 (3 Dvd)

Regia di Damiano Damiani

  • Prezzo: € 34.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il commissario Cattani viene trasferito in Sicilia, al posto di un collega assassinato dagli uomini di Cirinnà, boss della zona che traffica in droga. Per incastrare Cirinnà, Cattani stringe un rapporto con Titti Pecci, figlia di una nobildonna, legata al boss, ma il matrimonio di Cattani, già messo a dura prova, rischia la crisi definitiva. Cirinnà, per impedire a Cattani di proseguire le indagini, fa rapire la figlia del commissario, che si troverà costretto a scendere a compromessi per la salvezza della bambina.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Grande serie televisiva

Una delle mie preferite serie televise, che ho rivisto in età adulta, da bambino non è che ci capivo molto. Siamo nella Sicilia degli anni '80 il giovane commissario Cattani sostituisce un suo collega assassinato. Ben presto scropre che nella morte del collega c'è di mezzo la mafia e dopotutto il commissario assassinato non era poi tanto pulito. Cattani è un puro idealista e non vuole cedere a nessun compromesso con la gente del luogo che apparentemente vi si mostra cordiale, ma chi di più, chi di meno è invischiato in Cosa Nosta e nel suo traffico della droga. Grazie alle sue capacità e doti investigative scropre un intreccio di malaffare nelle banche, istituzioni politiche, opinione pubblica, servizi segreti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Mafia, potere e idealismo

La più famosa lotta alla mafia del piccolo schermo: uomini d'onore, sentimenti, azione e il coraggioso commisario Cattani. Un uomo dello stato che per nulla al mondo vuole scendere a patti con Cosa Nostra e le sue infinite connessioni con il potere. Lui, come pochi altri, sarà pronto ad opporsi alla sua legge di sangue. Anche a costo della vita.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Mater Amabilis

Capolavoro della fiction italiana di cui andare orgogliosi, madre di tutte le innumerevoli serie riguardanti la stessa tematica che più o meno esplicitamente e più o meno (in) degnamente si rifanno ad essa. Il commissario Cattani, interpretato da un già eccezionale seppur giovanissimo Michele Placido, negli anni in cui la serie andò in onda, divenne una sorta di eroe nazionale, emblema di onestà e di giustizia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO