Operazione Valchiria

Regia di Bryan Singer

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 6.90
  • Sconto: € 1.09 (14%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il Colonnello Claus von Stauffenberg è un apprezzato ufficiale che serve con lealtà il suo paese sperando che ad un certo punto qualcuno trovi il modo di fermare Hitler prima che l'Europa e la Germania vengano distrutte. Ma quando realizza che il tempo sta per scadere, decide di entrare in azione personalmente e di unirsi alla resistenza tedesca nell'intraprendente strategia che consiste nell'usare proprio il piano di emergenza di Hitler - chiamato "Operazione Valkyria".

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 26 recensioni)

3.0 Mission Impossible

Un'opera che decisamente appartiene a Tom Cruise, dove Bryan Singer è il mero esecutore: il risultato è un film d'azione di ambientazione militare, dove le questioni morali o lo sviluppo psicologico del protagonista sono trattati in maniera superficiale. La scena dell'attentato è comunque ben fatta e ricca di suspense. Tom Cruise convince poco, mentre stupisce (negativamente) l'utilizzo massiccio di attori inglesi nelle parti di gerarchi nazisti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Operazione Valchiria

Pellicola interessante, incentrata sul fallito attentato a Hitler ad opera di un gruppo di ufficiali. Forse la stessa materia data in mano ad un regista più capace e ad un protagonista che sappia cosa significhi recitare, avrebbe avuto un effetto maggiormente convincente. Purtroppo invece, dobbiamo tenerci Singer e Cruise.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Lo consiglio

Bellissimo questo film, scorrevole e coivolgente. Gli attori bravissimi!
Claus Philipp è un colonnello della Wehrmacht che sta combattendo nel Nord Africa ma ha già maturato una profonda disapprovazione verso i metodi hitleriani. Un attacco aereo lo priva di un occhio, del braccio destro e di due dita della mano sinistra. Rientrato in Germania, Stauffenberg si unisce a un gruppo di militari di altro grado che intendono ridurre Hitler all'impotenza. Da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Film breve ma intenso

Testimonianza di cui spesso si accenna appena. La storia di un manipolo di uomini che da soli sfidarono il piu grande boia dell'umanità. Tom Cruise interpreta egregiamente il ruolo del militare mutilato in guerra e la sua fierezza nazista negli occhi è tradita solo dalle sue azioni in nome della salvezza dell'umanità.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Buon prodotto

Buon film, ottimamente narrato da Bryan Singer e altrettanto ben recitato.
La pellicola non annoia mai, splendida la fotografia e la regia ma che stridono con una vicenda di per sé poco appassionante e avvincente.
Bellissime le scenografie, con delle ricostruzioni storiche davvero molto realistiche e ben curate.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Storia di un attentato

Sulle vicende che riguardano il nazismo di certo non mancano i film, anche di grande spessore e con ottimi attori, ma la storia sull'attentato a Hitler e sicuramente fatta bene e affronta particolari che anche un appassionato di storia conosce poco o addirittura niente. Da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Si opposero alla ferocia di Hitler

Almeno ci provarono. La storia vera di uomini che facevano parte di quel regime brutale che stava annientando popolazioni e nazioni intere e al quale volevano porre fine. Un tentativo fallito anche se molto ben preparato, con un finale scontato: l'assassinio di tutti i congiurati. Il film omette alcune verità come il racconto dell'unico sopravvissuto all'attentato, quel congiurato che procurò l'esplosivo a Stauffenberg, risparmiato soltanto perche' aiutato da alcuni congiurati che depistarono la Gestapo che era già sulle sue tracce. Omette la partecipazione del Generale Rommel la Volpe del Deserto che si suicidò per non essere giustiziato dal regime nazista. Una delle poche storie di resistenza di uomini disposti a morire pur di non essere qualificati criminali efferati al pari di Hitler, Himmler, Eichmann e di altri di cui si è spesso parlato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Il coraggio di pochi

Bello, intenso ed emozionante. Storia di uomini che si sacrificano per un bene che va al di sopra di ogni altro amore: la propria nazione. Una ricostruzione dei fatti che ritengo molto credibile e che riesce a trasmettere la follia di quegli anni, follia non condivisa da tutti per fortuna. Da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Tensione

Un film molto godibile, che riesce a tenere gli spettatori sul filo del rasoio anche se si sa come è andata a finire... Secondo me non è cosa da poco. Un buon voto a tutto il cast, anche l'ambientazione della "tana del lupo" (se non mi ricordo male)... Abbastanza da brividi. Meno male che la guerra è finita.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ottimo film.

Un ottimo film su una vicenda forse poco conosciuta da molti. Una ricostruzione davvero ben fatta e anche se già si conosce ina nticipo l'esito dell'attentato, riesce a sorprendere con suspence e ritmo serrato. Davvero bello, secondo me merita. Tom Cruise non dispiace.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Operazione Valchiria

Mi piacciono molto i film ambientati durante la seconda guerra mondiale, soprattutto quelli che esplorano la situazione Germanica. Di questa pellicola sono rimasto piacevolmente soddisfatto dalla ricostruzione storia e dall'interpretazione dei personaggi, compreso Tom Cruise nei panni di uno stimato ufficiale nazista che complotta per uccidere Hitler.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 non convince

Operazione valchiria e Tom Cruise non convincono. La storia è interessante ma non cè ritmo e lo spettaore arriva alla fine con un pò di noia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Operazione Valchiria (26)