Non aprite quella porta. L'inizio

Regia di Jonathan Liebesman

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 6.99
  • Sconto: € 3.00 (30%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.

Dettagli del prodotto

Contenuto

Durante la guerra in Vietnam il diciottenne Dean Hill viene chiamato alle armi e suo fratello Eric per tenerlo d'occhio decide di arruolarsi anche lui nella marina militare statunitense. Purtroppo i piani di due fratelli non coincidono perché Dean vuole farsi riformare e partire per il Messico. Ma prima di affrontare il proprio destino i due fratelli con le rispettive fidanzate decidono di fare un'ultima vacanza in Texas, all'insegna del puro divertimento. Poco dopo l'inizio del viaggio il gruppo si imbatte in una coppia di minacciosi motociclisti che cerca di far sbandare la jeep per derubarli. Una delle ragazze viene sbalzata fuori dall'automobile, gli altri rimangono feriti. Lo sceriffo Hoyt, sopraggiunto sul luogo, porta i tre ragazzi nella casa della famiglia Hewitt dove suo nipote Thomas, allevato per diventare il terrificante mostro noto come Leatherface, e il resto del clan degli Hewitt sono in attesa. La ragazza diventa l'involontaria testimone degli orrori perpetrati dalla famiglia ed è l'unica che può salvarli.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Gli Hewitt

Ottimo film e davvero ottima trama: finalmente un sequel degno di lode poichè ci viene ben spiegata "l'origine" della famiglia Hewitt, perchè il "piccolo" Thomas è diventato Leatherface, come ha fatto lo zio a "diventare" poliziotto, come ha fatto il nonno a perdere ambedue le gambe e molto altro ancora, sempre correlato da una buona dose di omicidi e di tanta, tanta suspence! Assolutamente consigliato per capire ed apprezzare meglio il primo film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO