Nestore, l'ultima corsa

Regia di Alberto Sordi

  • Prezzo: € 9.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Un vecchio vetturino, destinato all'ospizio, dovrebbe portare il proprio cavallo al mattatoio, ma l'uomo si ribella.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

5.0 Sinfonia empatica

Nestore, cavallo da passeggio per turisti, risente dell'età, come il suo vetturino (Alberto Sordi). Così il proprietario del calesse decide di abbatterlo, ma a questa idea né il vetturino né il nipote vogliono arrendersi. Inizialmente sistemano il cavallo in garage, ma poi quel posto serve per posteggiare la vettura del compagno della figlia del povero anziano, che è costretto ad andare in un ospizio che lo accoglie insieme al cavallo. Nella notte, il cavallo viene portato al mattatoio: l'anziano viene avvertito dal nipote, ma i due non fanno in tempo a salvare Nestore. Nostalgico il finale, con i rintocchi del galoppare immaginario e l'allucinazione di crederlo vivo, nostalgica senilità che si accora ma che non ha più tempo. Caducità a cui nessuno può sottrarsi.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Nestore, l'ultima corsa

Grandissimo Alberto Sordi in questo film, che non mi vergogno a dire che mi ha fatto anche piangere come una fontana. Crude le scene del mattattoio, che quando vidi questo film per la prima volta mi fece veramente venire i brividi. Un vecchio signore che ha solo il nipotino e il suo cavallo Nestore, e che non vuole portare il suo amico di una vita al macello, ma non riuscirà purtroppo ad evitarlo per sempre. Tristissimo, ma bellissimo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 ... Film spettacolare

Film spettacolare... Travolgente... Triste...
Non riesci ad allontanarti dalla tv perchè vuoi vedere come va a finire questa stupenda storia d'amore verso un vecchio cavallo... Destinato a finire male... Trovandosi nelle mani di un vecchio e un giovane che fanno di tutto per salvarlo dal triste destino...
Lacrime assicurate!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Sordi triste

Abituati a un Sordi mattacchione, interprete di individui superbi o di simpatiche macchiette, qui rimaniamo spiazzati: troviamo un uomo anziano, a cui restano il nipotino e il suo vecchio cavallo, compagno di una vita, il quale gli viene sottratto dai figli per essere macellato...

Ritieni utile questa recensione? SI NO