Molto forte, incredibilmente vicino

Regia di Stephen Daldry

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

A 11 anni, Oskar Schell è un bambino eccezionale: inventore dilettante, francofilo, pacifista. Dopo aver trovato una chiave misteriosa che apparteneva al padre, morto nel Word Trade Center l'11 settembre, intraprende un incredibile viaggio - una frenetica e segreta ricerca che lo guiderà attraverso cinque distretti di New York. Mentre Oskar vaga per la città, incontra una variegata umanità, tutti a modo loro sono dei sopravvissuti. In definitiva, il viaggio di Oskar finisce dove inizia, ma con il conforto dell' esperienza più umana: l'amore.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Molto forte, incredibilmente vicino acquistano anche La dieta del dottor Mozzi. Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari di Pietro Mozzi € 18.05
Molto forte, incredibilmente vicino
aggiungi
La dieta del dottor Mozzi. Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari
aggiungi
€ 25.14

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Dietro alle Torri Gemelle

Il film che mi è piaciuto di più in questi ultimi anni! In grado di far piangere lo spettatore per buona parte della sua durata (non per tutti sarà un pregio...), è altresì dotato di una trama avvincente e robusta, che ruota attorno al mistero di una chiave. Ma questa è in realtà solo un pretesto per regalarci una miriade di scene ad altissimo impatto emotivo, per un cinema di estrema qualità. Il vero tema è forse la spinta innata verso una fratellanza universale, che unisce i sessi, le razze e i livelli sociali. Da vedere e rivedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Oskar e l'11 settembre....

Un film che personalmente ho apprezzato e che ho visto giusto ieri sera.
"Molto forte, incredibilmente vicino" racconta la storia di Oskar, un undicenne molto sveglio ed intelligente che purtroppo ha perso il papà nel tragico e terribile giorno dell'11 settembre 2001.
Dopo un pò di tempo Oskar però scova una misteriosa chiave appartenuta al padre e deciderà così d'iniziare una lunga ricerca (che lo porterà a visitare cinque distretti di New York) volta a scoprire cos'apre quella chiavetta.
Un film che a me è piaciuto molto, nonostante la presenza di una Sandra Bullock (la madre di Oskar) a mio avviso un pochino piatta e "smorta", anche se si "ripiglia" nel finale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO