Il mestiere delle armi

Regia di Ermanno Olmi

  • Prezzo: € 14.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Vita e morte di Giovanni De' Medici, un giovane e coraggioso capitano dell'armata pontificia, durante la guerra tra Carlo V e il Papa, nella prima metà del 1500. La storia della prima vittima dell'artiglieria moderna e della sua toccante agonia tra cospirazioni e tradimenti.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Interessante.

Come ricostruzione storica, non si poteva fare di meglio. Il realismo di alcune scene lo dimostra. Belli i dialoghi e anche i silenzi di certe scene con cui il regista riesce a trasmettere le sensazioni dei protagonisti. Come tutti i film di Olmi, lascia molto spazio alla riflessione storica e umana. Unico neo: estremamente lento, non è un film per tutti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Squarcio del Rinascimento italiano

Si tratta di un film storico, davvero particolare e, di sicuro, impegnato, non il solito film d'avventura.
Colpisce la crudezza di alcuni eventi che, pure, erano normali nella vita di allora.
I dialoghi, il montaggio, i costumi e la scenografia sono davvero eccellenti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La storia moderna, questa sconosciuta...

Ne "Il mestiere delle armi", Ermanno Olmi riesce a coniugare la narrazione di una storia molto nota come quella di Giovanni de' Medici (detto "delle Bande Nere" dal colore scuro delle armature dei suoi soldati) con la descrizione di un momento cruciale nel processo evolutivo degli armamenti tra il Medioevo e l'Età moderna, ovvero la massiccia introduzione delle armi da fuoco nei conflitti tra gli Stati emergenti. Con questo film Olmi offre al pubblico una lettura cinematografica di un tema centrale nella storia moderna, in salutare controtendenza rispetto ai film storici (soprattutto americani) apparsi negli ultimi dieci anni ambientati nell'antichità greco-romana.

Ritieni utile questa recensione? SI NO