The Manchurian Candidate

Regia di Jonathan Demme

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 6.15
  • Sconto: € 1.84 (23%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Da diverso tempo ormai, il maggiore dell'esercito Bennett Marco non riesce a dormire. Di giorno tiene discorsi ispirati elogiando le gesta del suo plotone nel deserto kuwaitiano e l'eroismo del sergente Raymond Shaw, che ha ricevuto la medaglia d'onore per aver salvato la pattuglia di Marco. Ma nottetempo, i ricordi del deserto si trasformano in presagi sinistri e terrificanti. In realtà, Marco sospetta che le cose non siano andate esattamente come dichiarato nei resoconti ufficiali e che forse Shaw non è il glorioso eroe che tutti pensano. Quando Shaw intraprende l'avventura politica, candidandosi alla vicepresidenza sotto l'ala protettrice della madre, la discussa senatrice Eleanor Prentiss Shaw, Marco decide di verificare i suoi gravi sospetti. Ma con i vertici militari che mettono in discussione la sua salute mentale e il cordone della sicurezza che si stringe inesorabilmente intorno a Shaw, Marco si troverà a scoprire una verità scioccante e inimmaginabile prima che la corsa alla Casa Bianca si concluda.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0 Và e uccidi

Il film di Jonathan Demme - remake di "Và e uccidi", pellicola del 1962 diretta da John Frankenheimerè - è un feroce apologo contro la politica malata di potere. Bravissimi gli attori, con una luciferina Meryl Streep. Da brivido i tocchi horror.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Diabolico

Film che parte un po' in sordina, ma poi spicca il volo e avvince lo spettatore: la trama è originale e fantasiosa (almeno speriamo... ) e disegna un piano politico diabolico, che coinvolge suo malgrado il protagonista. Sempre convincente Denzel Washington, terribile - ai limiti dell'inverosimile - il personaggio di Meryl Streep.

Ritieni utile questa recensione? SI NO