La Mala Educaciòn

Regia di Pedro Almodóvar

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 7.83
  • Sconto: € 0.16 (2%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

In un collegio religioso, agli inizi degli anni Sessanta, due bambini, Ignacio e Enrique, scoprono l'amore, i cinema e la paura. Padre Manolo, direttore del collegio e professore di lettere, è testimone e parte di quelle scoperte. I tre personaggi si incontreranno di nuovo in altre due occasioni, alla fine degli anni Settanta e nel 1980. Questi incontri segneranno profondamente le loro esistenze.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 9 recensioni)

4.0 Avvincente

| leggi tutte le sue recensioni

Il film è stato attaccato per le tematiche affrontate e ha diviso il pubblico. Personalmente lo reputo un ottimo film, in linea con lo stile e i topoi del cinema di Almodovar. Non manca il gusto per l'intrigo e l'ambiguità, manca forse la capacità di coinvolgere lo spettatore presente in film come "Tutto su mia madre" o "Parla con lei". Almodovar è più cerebrale e aspro del solito.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Adolescenza rubata

| leggi tutte le sue recensioni

Ignazio è una giovane scrittore che in collaborazione con un suo amico d'infanzia Enrique, vuole portare sul grande schermo la sua sceneggiatura ispirata alla loro adolescenza. La scoperta dell'amore e del cinema durante la loro convivenza in un collegio cattolico e le molestie sessuali subite da parte di Padre Manolo.
Bellissimo Gabriel Garcìa Bernal nei panni di donna e memorabile luiche canta Quisas.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Geniale

| leggi tutte le sue recensioni

Film assolutamente geniale firmato dal mitico Almodovar, che riesce ad intessere una trama a più livelli paralleli che richiede una competenza tecnica ed un estro come pochi, sicuramente degni di un regista del livello di Almodovar.
Bravissimo e bellissimo come sempre Gael Garcia Bernal, che ricopre il ruolo non semplice di un travestito (riuscendo ad apparire una donna del tutto verosimile e perfino molto attraente!).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Almodovar l'anticlericale

| leggi tutte le sue recensioni

Omosessualità, un collegio cattolico, un sacerdote pedofilo: la storia che ne deriva è abbastanza chiara sin dall'inizio. Un film ben diretto e ben recitato, anche se forse un po' debole nella sceneggiatura (il sacerdote pedofilo che si spreta e diventa una specie di maniaco appare un po' macchiettistico anche per il re degli eccessi Almodovar).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 La mala educaciòn

| leggi tutte le sue recensioni

Ottima interpretazione di Gael Garcia Bernal, molto credibile nel ruolo del fratello più giovane e spregiudicato di Ignacio e anche, inaspettatamente, nelle vesti della transessuale.
Un film pieno di colpi di scena, di misteri e di forti emozioni, una matassa intricata che si scioglie solo alla fine.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La mala educacin (Almodovar)

| leggi tutte le sue recensioni

Tra tutti i film di Almodovar è quello che mi ha più sconvolto (insieme a Volver) . L'argomento è terribile, ma è comunque trattato con l'atroce delicatezza che contraddistingue il regista spagnolo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La Mala Educaciòn

| leggi tutte le sue recensioni

Una pellicola che muta pelle e umore, che all'inizio sembra essere una denuncia contro gli abusi sessuali verso i minori per poi trasformarsi in un film sul cinema, e ancora in un melò per diventare infine un noir... E, come sempre in Almodovar, la passione attraversa e permea le diverse anime della pellicola.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Malinconico

| leggi tutte le sue recensioni

Il passato ferisce, l'orrore ti cambia. Il torto subito, a distanza di decenni, si trasforma in possibilità di vendetta e ricatto. Ho trovato questo film molto triste e cupo. La felicità, quella disinteressata e libera da preoccupazioni, è sempre molto difficile da ottenere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 La mala educaciòn

| leggi tutte le sue recensioni

Terribile argomento per un film davvero importante. Almodòvar è solito trattare temi di drammaticità elevata con grazia e naturalezza e non si smentisce nemmeno in questo caso. Magistrale interpretazione di attori quali Bernal, Martinez e Càmara, che si muovono in questo "melò sanguigno" con estrema eleganza. Non è il film che preferisco nella sua filmografia semplicemente perché il tema trattato mi impressiona molto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO