Love Guru

Regia di Marco Schnabel

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 4.99
  • Sconto: € 5.00 (50%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Pitka, oltraggioso guru seguace del Kama Sutra, è in competizione per la conquista del titolo di miglior guru del mondo. Il suo compito consiste nell'aiutare una stella dell'hockey su ghiaccio a riconquistare sua moglie sedotta dal suo principale rivale, Jacques "Il Galletto" Grande e, allo stesso tempo, a vincere la Stanley Cup. Sarà sufficiente l'intervento di Pitka per trasformare una squadra di perdenti in campioni?

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Love Guru e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Comicità divertente

Non ci si deve aspettare un gran "filmone" ma un film leggero con gag molto semplici ma che fanno ridere. Apprezzato da coloro che vedono con favore i "cinepanettoni".
Questa è la storia di un guru (Mike Myers) che è chiamato a far riappacificare un ottimo giocatore di hockey su ghiaccio e la sua fidanzata, quest'ultima che ha un flirt con un altro giocatore dalle "qualità incredibili".

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Un film comico che non fa ridere!

Commedia con Mike Myers (Austin Powers) ,Jessica Alba e Justin Timberlake, un film a mio avviso poco divertente, a tratti veramente sciocco, nel complesso un film a mio avviso assolutamente insufficiente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Meglio in inglese che in italiano

Film poco apprezzato dalla critica, che è addirittura giunta a definire Myers "anti-funny". Dissento completamente da siffatta valutazione: il film, pur basandosi su una trama prevedibile, è un susseguirsi di gag divertentissime (su tutte, la lotta del Guru Pitka con il gallo di Jacques 'Le Cock' Grande) e di giochi linguistici spassosissimi, la cui efficacia, purtroppo, va quasi del tutto perduta nel doppiaggio italiano (ad esempio "intimacy=into me I see" diventa "intimità=dentro di me mi vedo", che non rende affatto l'idea dell'originale; e gli esempi potrebbero moltiplicarsi).
Film da non perdere per gli appassionati dal genere, dunque, ma da vedere preferibilmente (e possibilmente) in lingua inglese.

Ritieni utile questa recensione? SI NO