Ligabue Campovolo. Il film

Regia di Cristian Biondani, Marco Salom

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891078130
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Musica
  • Regia: Cristian Biondani, Marco Salom
  • Attori: Luciano Ligabue
  • Contenuti extra: video musicale, dietro le quinte (making of)
  • Lingue: Italiano
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2011
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 108'
  • Sottotitoli: no
  • Formato Audio: DTS 5.1, Dolby Digital 5.1, Dolby Digital 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Italia

Contenuto

Il film concerto ci proietta all'interno della trascinante esperienza dell'evento, portandoci sul palco di fianco a Luciano Ligabue e contemporaneamente in mezzo al suo pubblico, per dare così a tutti la possibilità di essere spettatori reali di quell'epico 16 luglio. Attraverso il docufilm si compone un ritratto di Luciano Ligabue che, nei luoghi in cui vive, racconta sé stesso, i suoi amici di sempre e la storia di un'amicizia con un manager "ora e allora" al suo fianco. Tra live e storie di vita vera, tra l'emozione dei musicisti prima di salire sul palco e quella dei fan accampati da giorni in attesa, nel film si aprono anche le porte su alcuni retroscena tra i più nascosti di un evento così immenso, difficoltà e imprevisti da affrontare prima di uno spettacolo complesso raccontato anche con momenti divertenti che sfiorano i toni della commedia.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 A volte le magie succedono!

«Siccome là fuori è pieno di gente che vi dice che non c'è speranza e non c'è futuro, voi sappiate che nel momento in cui pensate che non ci sia speranza e non ci sia futuro allora la speranza smette di esistere, il futuro smette di esistere. Portate a far vedere le vostre facce e diteglielo, a quelli là, che il meglio deve ancora venire». Il Liga colpisce ancora, con il suo mega concerto al Campovolo. Centomila persone non sono roba da poco. Un film che vale la pena vedere e soprattutto vivere, dato che Liga lascia sempre il segno.

Ritieni utile questa recensione? SI NO