Lezioni di cioccolato

    Lezioni di cioccolato

    Regia di Claudio Cupellini

    Aggiungi al carrello
    • Prezzo: € 7.99
    • Prezzo scontato: € 6.90
    • Sconto: € 1.09 (14%)
    Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
    Voto medio del prodotto:
    3.5
    Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi
    RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
    Acquistando questo prodotto raccogli 7 beenz o più.   Scopri come

    Dettagli del prodotto

    Contenuto

    Mattia, geometra ambizioso e senza scrupoli, vive e lavora seguendo un unico imperativo: "qualità al minor costo" tra sotterfugi in affari e in amore. Ma l'incidente sul lavoro del suo operaio in nero Kamal lo costringe ad accettare un'improbabile proposta e a rivedere le sue convinzioni in modo radicale. Da quel momento, infatti, Mattia diventa Kamal iscrivendosi al suo posto ad un corso per aspiranti cioccolatieri, senza però tralasciare i suoi impegni nell'edilizia. Il corso, organizzato da una grande azienda dolciaria, lo vede cimentarsi con il cioccolato insieme ad altri sei novelli pasticceri ma già esperti che, sotto la guida di un Maestro d'Arte Cioccolatiera, impareranno a inventare cioccolatini. A darsi battaglia il superbo siciliano Corrado, il burbero veneto Milo, la zitella d'assalto Letizia e il vulcanico Luigi. Per l'inesperto Mattia, che non fa che combinare un disastro dietro l'altro, è l'inizio di un incubo ma anche la scoperta di un imprevedibile lato di sé. A rivelargli i segreti del cioccolato e di se stesso ci penserà Cecilia, un'affascinante e un po' bizzarra prima della classe.

    Comprali insieme:

    Gli utenti che comprano Lezioni di cioccolato acquistano anche Pride Regia di Matthew Warchus € 14.99
    Lezioni di cioccolato
    aggiungi
    Pride
    aggiungi
    € 21.89

    Prodotti correlati:

    Altri utenti hanno acquistato anche:

    Recensioni degli utenti

    Scrivi una nuova recensione su Lezioni di cioccolato e condividi la tua opinione con altri utenti.

    Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 4 recensioni)

    5.0 Argentero

    Luca Argentero è un ex concorrente del grande fratello che, nel tempo, ha dimostrato di avere talento e di essere un bravo attore capace di interpretare ruoli tra loro diversissimi. A me è piaciuto molto vederlo recitare in questo film in cui interpreta Mattia, un geometra in carriera che si ritrova nei guai quando Kamal, un operaio che lavorava in nero, si fa male a causa della poca sicurezza nel cantiere gestito da lui. Kamal gli fa una proposta in cambio del suo silenzio: prendere parte a un corso di cioccolato al suo posto, in modo che Kaml possa avere il permesso per aprire un'attività in proprio. Mattia accetta, ma le cose andranno in modo diverso da come si aspetta...

    2.0 Un esordio alla regia... Goloso

    Un imprenditore edile senza scrupoli si trova nei pasticci per l'infortunio sul lavoro di un suo lavoratore, un egiziano con la passione del cioccolato, con una gran voglia di fare il pasticcere.
    Quindi, per evitare la denuncia, l'imprenditore si impegna sotto mentite spoglie in un corso di pasticcere, per potergli poi donare la licenza conquistata al termine di un concorso. Diverse gag allietano un film non eccezionale, ma che regala comunque allo spettatore un'oretta e mezza di buonumore.

    5.0 Lezioni di cioccolato

    Simpaticissima commedia italiana, in cui il cioccolato fa da sfondo all'intera vicenda. Lezioni di cioccolato è una avventura-disavventura tra mestoli, colini, vaniglia, cacao, stampi, etc. E una serie di emozioni e sentimenti che coinvolgeranno e sconvolgeranno la vita del giovane geometra Mattia; un bravissimo Luca Argentero. Notevole e particolarmente divertente anche l'interpretazione di Hassan Shapi nel ruolo dell'operaio egiziano Kamal.

    3.0 Simpatico

    Lezioni di cioccolato è uno dei primi film di Luca Argentero, a mio parere promette bene! Mattia da arrogante e cinico geometra per evitare di essere denunciato dal suo operaio a nero a causa di un incidente in cantiere, accetta di frequentare al suo posto un corso per cioccolatai. Così Mattia fingendo di essere Kamal capirà quali sono i veri valori della vita e imparerà ad amare. Un film leggero e simpatico.

    3.0 BELLO.

    Film davvero bello e da vedere, non è sicuramente tempo perso. Una visone della nostra società in cui il lavoro sommerso non è una rarità. Sicuramente raro è però il caso in cui il responsabile veste i panni di un suo lavoratore infortunatosi in cantiere per potergli far ottenere il diploma di pasticciere che tanto desidera. Luca Argentero ci ha abituato a grandi interpretazioni e anche questa volta non ci delude.

    3.0 Lezioni di cioccolato

    Film molto carino, una commedia d'amore molto leggera e frizzante, leggermente diversa dalle solite, violante placido bellissima e bravissima come sempre. Un film davvero carino che consiglio di vedere per chi ama sia le commedie d'amore che la cucina ed in particolare i dolci!

    4.0 Lezioni di vita

    Il classico film all'italiana. Una storiella molto semplice ma allo stesso tempo divertente e ironico. Un rapporto di lavoro esasperato che complica la vita di un giovane geometra... Alle prese con il cioccolato che, si sa, è afrodisiaco! Più che lezioni di cioccolato, saranno lezioni di vita.

    4.0 Una spassosa commedia

    Non sarà il film del secolo, ma è un bel film.
    Devo ammettere che lo avevo sottovalutato per la presenza di Luca Argentero che, sarà anche bravo, ma a me proprio non piace! Quindi ho iniziato a vedere questo film svogliatamente, per poi ritrovarmi con i lacrimoni alla fine!
    Ma, ora non preoccupatevi, non è una storia d'amore lagnosa, anzi... C'è parecchio da ridere.

    4.0 Interessante

    Una storia attuale come non mai, visto l'argomento trattato, e interessante. Mi ha sorpreso, quindi ve lo consiglio.

    4.0 Gnam! Il cioccolato

    Questo film mi era piaciuto davvero tanto sebbene non mi stiano molto simpatici gli attori protagonisti. Lo avevo sottovalutato ma mi sbagliavo; a parte l'acquolina in bocca ogni volta che si cucinava, ho apprezzato questa commedia perchè è semplice e leggera, ma mai banale e scontata. Da vedere

    product