Latina/Littoria

Regia di Gianfranco Pannone

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8017229495823
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: CG Entertainment
  • Genere: Documentari, Società e attualità
  • Regia: Gianfranco Pannone
  • Contenuti extra: documentario, interviste, video musicale
  • Lingue: Italiano
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2001
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 75'
  • Sottotitoli: no
  • Formato Audio: Dolby Digital 1.0 - mono
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Italia, Francia

Contenuto

Littoria era la città modello di Mussolini, costruita dove non c'era nulla nel 1932, 100 chilometri a sud di Roma sulle ampie paludi che il Duce aveva bonificato. Quando il fascismo crollò alla fine della guerra, Littoria prese il nome di Latina: l'Italia si vergognava di questa città, tutta bianca e squadrata, nata per esaltare le glorie del fascismo, che Mussolini era orgoglioso di far immortalare alle troupe del cinematografo. Poi vennero quarant'anni di Democrazia Cristiana, nascono industrie e la popolazione cresce fino a 100.000 abitanti. Negli anni '80 arrivava la crisi per tutte le città industriali: disoccupazione, povertà, crisi d'identità. Nel 1992 il 70% della popolazione di Latina votò per Aimone Finestra, un sindaco che si definisce "francamente fascista". La vittoria di Finestra rappresentò per Littoria-Latina una ribellione contro una specie di disgrazia storica, come se la città dimenticata andasse in cerca del passato della sua identità nel passato: a quegli anni favolosi del fascismo e della gioventù. Gianfranco Pannone torna a Latina, dove è cresciuto, per indagare sulle origini di questa sorprendente "ribellione", osservando di nuovo questa strana città e seguendo alcuni personaggi rappresentativi: il sindaco ovviamente, ma anche uno scrittore-operaio, un prete che opera in una parrocchia che si trova nella difficile periferia della città, un libraio frustrato da una città ignorante, un consigliere comunale comunista.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Latina/Littoria e condividi la tua opinione con altri utenti.