Lasciami entrare

Regia di Tomas Alfredson

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

A Blackeberg, quartiere alla periferia di Stoccolma, il ritrovamento del cadavere dissanguato di un ragazzo segna l'inizio di una lunga scia di morte. Il dodicenne Oscar gioisce segretamente sperando che sia giunta l'ora della rivalsa nei confronti dei bulletti che lo tormentano. Ma non è l'unica novità della sua vita, perchè Oskar ha finalmente un'amica, una coetanea che si è appena trasferita nel quartiere.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Lasciami entrare acquistano anche Ci hai rotto papà Regia di Franco Castellano € 9.99
Lasciami entrare
aggiungi
Ci hai rotto papà
aggiungi
€ 19.98

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Lasciami entrare e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 10 recensioni)

4.0 Davvero carino

Un film che mi ha positivamente colpito, che ho apprezzato molto e che ho guardato volentieri, senza annoiarmi.
Una trama originale, innovativa ed appassionante, se si vuole anche romantica, ma di quel romanticismo non melenso, odioso ed appiccicoso bensì tenero e timido.
Una bella storia di amicizia che legherà un ragazzino ad una coetanea molto speciale... Un film che di primo acchito potrebbe sembrare solo un semplice teen-horror, ma che invece credo potrà piacere anche ai più grandi.
Particolare, coinvolgente, delicato e tenero, che non ha nulla da invidiare ai film made in the USA, a parer mio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 LASCIAMI ENTRARE

Primi anni '80, Stoccolma, in un quartiere fatto di caseggiati anonimi sempre innevati vive il dodicenne Oskar, angariato dai bulli della scuola e solo, almeno fino a quando non incontra la ragazzina Eli. Anche lei è sola, ma è molto più vecchia di quando non appaia. E' un bell'horror questo dello svedese Tomas Alfredson. Non è il solito film sui vampiri, dato che siamo molto lontani sia dal romanticismo spesso melenso della saga "Twilight" che dalle efferatezze gratuite della maggior parte degli horror statunitensi destinati a un pubblico adolescente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Carino

A me ha lasciato l'amaro in bocca, la trama poteva anche essere interessante però ho trovato il film lento e alcune volte senza senso.
Ad esempio non era necessario tirarla per le lunghe sul fatto che il bambino fosse vittima di bullismo. Abbiamo capito che era un ragazzino solitario e introverso ma 20 minuti di film solo per sottolineare queste scene
Mah...
E poi non mi piacevano nemmeno le inquadrature, primi piani inutili

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 originale

Horror nordico molto originale. Molto caratteristici i luoghi innevati e il contrasto con le scene di sangue che in questo film è un elemento chiave.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 COnsigliato

Un horror decisamente fuori dagli schemi, innovativo e originale ma non per questo meno meritevole di altri film dello stesso genere. La trama scorre in modo fluido senza intoppi, non annoia e non delude. L'unico disappunto che mi sento di fare è il rapporto tra la ragazzina e il bambino. Forse avrei evitato alcune scene che però non voglio svelare. Da vedere

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 originale

Horror nordico molto originale. Molto caratteristici i luoghi innevati e il contrasto con le scene di sangue che in questo film è un elemento chiave.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Sangue e neve.

Una vampira bambina, fredda come la neve ed immortale come il bisogno di nutrirsi. Legherà con un ragazzino delicato e gentile, vittima costante di bullismo. Questa è la loro storia d'amicizia a base di snague e neve.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Non una semplice storia di vampiri

Dai paesi scandinavi arrivano piccoli tesori inaspettati: questo film è uno di essi. Una storia di vampiri, ambientata alla periferia di Stoccolma, tra neve e gelo, il cui tema centrale è l’amicizia, tenera e crudele, che può sbocciare anche tra esseri totalmente diversi.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 neve, silenzio, amicizia

Un film delicato, ovattato, immerso nella neve..Tutto sembra silenzioso e in quest'atmosfera si consuma la bellissima amicizia tra un bambino e una vampirella; due persone particolari che trovano l'uno nell'altra complicità, affetto, conforto. Potrebbe sembrare un film solo per ragazzi ma così non è.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Davvero un bel film!!

Film davvero emozionante e commovente che mischia all'horror una storia d'amore....colpi di scena, sangue ed una storia commovente e strana...

Ritieni utile questa recensione? SI NO