Laguna blu

Regia di Randal Kleiser

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 6.90
  • Sconto: € 1.09 (14%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8013123193209
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Universal Pictures
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Randal Kleiser
  • Attori: William Daniels, Leo McKern, Brooke Shields, Christopher Atkins
  • Contenuti extra: trailers, filmografie, foto, commenti tecnici
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1980
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 104'
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco
  • Formato Audio: Mono, Dolby Digital Surround, Dolby Digital 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Due ragazzi superstiti di un naufragio su un'isola tropicale, a poco a poco vedono il loro affetto adolescenziale trasformarsi in amore. Rifacimento di "Incantesimo dei Mari del Sud" 1949.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Laguna blu e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 8 recensioni)

3.0 Due nella giungla selvaggia

Nonostante io non sia una super patita di film romantici ed un pò smielati, questa pellicola ricordo che non mi era troppo dispiaciuta, anzi, avevo apprezzato che tutto l'iter si svolgesse su una deserta ma stupenda isola, con sabbia finissima, un'acqua meravigliosa e limpida ed una vegetazione folta, selvaggia e rigogliosa. Mi aveva solo fatto un pò ridere la scena nella quale i due protagonisti, una volta spogliati, scoprivano meravigliati le differenze dei reciproci corpi... E la mia domandina era stata "ma ci sono o ci fanno? ". A parte ciò è una pellicola abbastanza guardabile e godibile, soprattutto per l'esotica location.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Laguna blu

Film che per quanto non abbia una recitazione particolarmente brillante, e nonostante sia un pò datato, io riguardo ogni volta con la stessa emozione. Film romantico, adatto a tutti, ma in special modo agli adolescenti, che dato l'amore tenero e puro tra i due protagonisti l'adoreranno. Lo consiglio, indimenticabile!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Il primo amore nei tropici

Il primo film della serie uscito dopo il successo del libro di De Vere Stacpoole. La semplice storia dell'avventura e dell'amore dei due ragazzi in un'isola deserta, è arricchita da una flora e fauna particolare ed esotica come quella dei tropici. I paesaggi lussureggianti, un clima benefico e tanto romanticismo ci fanno abbandonare sereni a questo paradiso perduto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La più bella storia d'amore mai raccontata

A dispetto di quanto si sente dire su questo film da una critica spesso superficialmente massificata, la quale sostiene che le capacità interpretative della protagonista brillino per la loro assenza, che la trama sia banale e poco sviluppata, che l'attenzione del regista si concentri escusivamente sulle scene d'amore e che il film sia eccessivamente intriso di erotismo, la sostanza è ben diversa; a cominciare dal contenuto, originalissimo e stupendo, un sogno nel quale ogni adolescente vorrebbe immedesimarsi per vivere una simile avventura, una così meravigliosa storia d'amore, un amore radicalmente diverso da ciò cui ci hanno abituati film, romanzi e telenovelas, un amore di una autenticità, di una bellezza, di una purezza e forza sconosciute al nostro corrotto mondo e che si possono realizzare solo su di un'isola deserta in una remota epoca e che riecheggia la bellezza della prima coppia decantata nella Genesi, nel paradiso terrestre, com'era del resto nelle intenzioni dell'autore del romanzo, al quale il film è particolarmente fedele, più della versione del '49 che censura ipocritamente tutte le scene d'amore riducendole a niente. Bellezza forza e purezza che consapevolmente o no tutti quanti desideriamo ma che oramai intravvediamo come un miraggio; passionale, romantico oltremodo lo si rivedrebbe decine di volte senza stancarsi mai, attraversato da sequenze descrittive di una bellezza unica (ha vinto l'ammy awords per la fotografia) incantevole, ti resta sempre nella mente.
Una riflessione a parte poi merita la stupenda colonna sonora, una delle più belle mai scritte, composta dal grande, medesimo autore della musica di "Conan il barbaro", di una potenza descrittiva straordinaria, dipinge meravigliosamente tutte le emozioni, i segreti moti dell'animo di due adolescenti che scoprono all'improvviso di amarsi, la bellezza dell'amore e la forza del sentimento, puro, potente e naturale come il mare che li circonda; indimenticabile, ti entra nel cuore e non la dimentichi più.
Ottimi gli interpreti stanno benissimo insieme sullo schermo e danno proprio l'idea di una grande armonia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un film d'altri tempi

Qualche hanno fa lo trasmettevano ancora alla tv...
Ricordo di aver immaginato da bambina di essere su quell'isola deserta pure io...
Non c'era la scuola, si poteva andare al mare quando si voleva... Beata innocenza!
Il film è molto carino con tanti sentimenti!
I due ragazzini sono adorabili

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Poetico

Questo è un film della mia adolescenza, che avrò visto minimo trenta volte. Mi ha sempre affascinata tutta la storia, il fatto che due bambini vivessero insieme e da soli su un'isola cresciuti come fratelli e solo dopo diversi anni scoprissero insieme l'amore. E'molto dolce e poetico

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 ottimo film

Personalmente trovo questo film molto interessante.. Ci aiuta a capire come due persone possono vivere in un isola deserta da soli e piano piano riuscendo a scoprire le difficoltà legate alla sessualità e poi confrontarsi con il frutto del loro amore..

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Il paradiso perduto.

Da un best seller del 1903 di Henry De Vere Stackpoole, il remake (abbastanza) anni ottanta di un film già portato sullo schermo in Inghilterra sotto il nome di "Incantesimo nei Mari del Sud". Sentimentale e con diversi tocchi sensuali, la pellicola tratta della giovane vita di due naufraghi e cugini,Richard ed Emmeline Lestrange. Ottima fotografia e pessima recitazione della protagonista femminile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO