The Killer Inside Me

Regia di Michael Winterbottom

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 6.50
  • Prezzo scontato: € 4.90
  • Sconto: € 1.60 (25%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Lou Ford, bello e affascinante vicesceriffo di una piccola città, ha una serie di problemi. Problemi con le donne, problemi a far rispettare la legge, un numero sempre crescente di vittime di omicidio nella sua giurisdizione nel Texas occidentale. E il fatto che è lui stesso un sadico, uno psicopatico e un assassino. I sospetti iniziano a ricadere su di lui e nel giro di poco tempo resterà a corto di alibi. Ma nel selvaggio, feroce e tetro mondo di Thompson, che è più nero di un noir, nulla è mai come sembra e investigatori che gli stanno dando la caccia potrebbero anch'essi nascondere un segreto.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 4 recensioni)

4.0 Violenza allo stato puro

Mi è piaciuto molto. Certo, non un capolavoro del cinema, ma la storia di "ordinaria follia" che descrive è sublime. Una vita segreta, gli istinti più primordiali di un uomo che vengono sfogati brutalmente e senza censure. Non consigliato ai deboli di stomaco per via della crudezza e dell'implicazione emotiva di alcune scene, che però sono il succo, e il meglio, di questo film così duro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Buono.

Questo film del non molto conosciuto regista Micheal Winterbottom non mi è dispiaciuto affatto. Si tratta di un thriller noir molto ben congegnato, con una storia che cattura e sorprende. Meravigliosa Jessica Alba in questo ruolo. Profilo psicologico del protagonista molto ben delineato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Le apparenze ingannano

E'la storia di un insospettabile vice sceriffo che ama violentare e uccidere persone.
Questo film ci mostra come le apparenze possano ingannare e nascondere qualcosa di molto oscuro che va quasi al di là della comprensione umana
Questo carattere si rispecchia anche nell'ambiente che circonda il protagonista, un paese perfetto all'apparenza ma che nasconde drammi e aggressività.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Da evitare!

Uno dei pochissimi film degli ultimi vent'anni del quale non sono riuscito ad arrivare fino in fondo. Storia stupida, infantile, a tratti ridicola. Film altamente noioso e soprattutto lento, infarcito di dialoghi privi di senso, imbarazzanti direi. La breve partecipazione di Jessica Alba non basta neanche a intravedere, seppur in lontananza, la sufficienza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO