Kill Me Please

Regia di Olias Barco

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Medico all'avanguardia, il Dr. Kruger vuole dare un senso al suicidio. Il suo sogno è creare una struttura terapeutica dove darsi la morte non sia più considerata una disgrazia, ma un atto consapevole svolto con assistenza medica. La sua clinica esclusiva richiama l'attenzione di un gruppo di strani personaggi, accomunati dal desiderio di morire: un famoso comico con un cancro incurabile, un commesso viaggiatore che cela sordidi segreti, un ricco erede lussemburghese, una bella ragazza con manie autolesioniste, un vecchio cabarettista berlinese dalla voce rovinata e un uomo che ha perso tutto nel gioco d'azzardo, moglie compresa. Dopo essersi consultati con Kruger sulle motivazioni che li spingono a farla finita, ciascuno di loro ha diritto a esprimere un'ultima richiesta: un pranzo speciale con cibi e vini raffinati; una squillo; o qualche altra fantasia. Ma nelle isolate montagne dove il dottore ha inteso realizzare il suo sogno del suicidio perfetto, è ancora la Morte a decidere quando colpire.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Kill Me Please acquistano anche Pretty Persuasion Regia di Marcos Siega € 2.99
Kill Me Please
aggiungi
Pretty Persuasion
aggiungi
€ 12.98

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Kill Me Please e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0 Una risata ci seppellirà!

Una risata ci seppellirà! Ed è una risata amarissima quella che accompagna la visione di questa commedia nera, nerissima, firmata da un regista che, a quanto si dice, ha provato più volte a suicidarsi e, dunque, l'argomento lo conosce bene. Il film racconta, infatti, di una clinica svizzera - che esiste realmente - specializzata nell'accompagnare i suoi pazienti nell'ultimo loro viaggio. Si narra quindi di questa clinica e dei suoi ospiti, e il racconto assume presto una vena di violenza grottesca ed esasperata, alla quale tutti partecipano e dalla quale nessuno è escluso... Non un film per tutti, ma comunque caldamente consigliato (tra l'altro ha anche vinto l'ultimo Festival di Roma). Un solo consiglio: astenersi anime candice!

Ritieni utile questa recensione? SI NO