The Jacket

Regia di John Maybury

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 4.90
  • Sconto: € 3.09 (39%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Jack Stark, un veterano della prima guerra mondiale sofferente di amnesia, è ingiustamente accusato di omicidio e rinchiuso in un manicomio in cui si sta sperimentando un nuovo trattamento sulla mente. Una camicia di forza e potenti psicofarmaci agiscono su Jack che, rinchiuso in una sorta di loculo, è prigioniero di allucinazioni che lo proiettano in una dimensione spazio-temporale alterata. Durante queste peregrinazioni il suo passato riemerge a tratti, mentre il futuro incalza prepotentemente mostrandogli addirittura la sua morte. Tra dolore e angoscia un dolce sogno lo accompagna nel suo vagare attraverso gli anni: l'amore per la bellissima Jackie, anche lei in cerca di una possibile salvezza.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su The Jacket e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

4.0 Un Viaggio angosciante all'interno di se stessi

Questo film mi ha colpito molto. A tratti mi ha ricordato un'altro film che amo molto, Memento di C. Nolan. Il protagonista compie un viaggio alla ricerca di se stesso, letteralmente dentro di se e alla fine, scopre l'amore, anche se come storia d'amore è davvero atipica. Mettervi il cuore in pace, non è un film che spiega tutto quello che succede, ma non è importante, ai fini della trama, ciò che conta è il messaggio finale, ovvero che viviamo per superare le probabilità della vita. In alcune scene mi ha ricordato Stati di Allucinazione, quando il protagonista è chiuso nella cella con la camicia di forza. Andrian Brody riesce come Jim Carrey, ad essere di una bellezza particolare anche nei momenti in cui è sfatto o sporco. E' molto espressivo e delicato. Mi ha colpito anche l'interpretazione di Keira Knightly che ho trovato convincente, in molti suoi altri film non mi piace. Il finale del film è molto bello anche se aperto, e lascia un bel messaggio. Sicuramente un film diverso dal solito, che gioca suoi temi dell'identità e della memoria tanto cari a Nolan. Si vi è piaciuto Memento vedetelo, è un film cervellotico che merita e stupisce. Jimmi Fascina

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Molto Bello

E' un film difficile da capire in quanto si ha un viaggio spazio-temporale ogni volta che il protagonista, legato dalla camicia di forza, viene inserito all'interno di un cassetto dal medico della clinica.
Questo fa si che Jack venga trasportato in anni successivi a quello in cui si trova realmente. E' un film che fa riflettere ed è molto bello. Lo consiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Psicologico

Uno dei film più belli dell'ultimo decennio cinematografico. Una rappresentazione psicologica dall'inestilabile forza comunicatrice.
Quando a Jack Starks vengono attuate le procedure terapeutiche basate sulla somministrazione di determinati medicinali allucinogeni, e viene eseguita la cruenta pratica dell'essere immobilizzato su un lettino e chiuso in un cassettone, la sua mente è in grado di viaggare entro dimensioni spazio-temporali alternative, riuscendo ad esser proiettato ora nel prossimo futuro, ora nel passato, vivendo realmente, come se non si trattasse solo del frutto di visioni oniriche.
La sua esperienza sarà accompagnata da sensazioni terrificanti, attacchi di panico, ma anche da una sorta di solitudine mentale, annullata esclusivamente dalla presenza di Jackie, la ragazza che trasformerà in incanto le sue peregrinazioni psicologiche.
E' a cavallo tra esperienze mentali differenti ed a volte angoscianti, a cavallo tra dimensioni diverse ed equivocabili, a volte indistinguibili, che Jack dovrà far luce sulle vicende che gli stanno manipolando i pensieri, riuscendo a far tesoro del suo apparente trasporto psicofisico.
Un film che consiglio vivamente visto che si tratta del dramma psicologico più riuscito che abbia mai visto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Romanticamente fantastico

E' decisamente uno dei film più belli e coinvolgenti che io abbia mai visto! Sebbene in un primo momento possa sembrare duro e cruento nello svolgimento della trama ci sono diversi colpi di scena che lo portano verso momenti più teneri e sentimentali, facendolo diventare un vero capolavoro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO