Io non sono qui (2 Dvd)

Regia di Todd Haynes

  • Prezzo: € 7.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il dvd sarà disponibile:
 

Dettagli del prodotto

Contenuto

La vita di Bob Dylan, dagli inizi della carriera come cantante folk, alla conquista del successo nei primi anni Sessanta, la controversa svolta verso il rock, l'incidente in moto e il conseguente ritiro dalle scene, raccontata attraverso le vicende di sei personaggi, ciascuno dei quali rappresenta un aspetto della vita e della musica del cantante.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

5.0 Strepitoso!

Wow ma è stpendo questo film! E pensare che all'inizio non avevo capito che fosse costruito così, avevo scelto di vederlo solo per il mio amore viscerale verso Dylan e la sua musica. Nvece è molto di più... E' un viaggio nel suo universo mentale e caratteriale... E' strepitoso! Difficile perchè è un film di alto livello secondo me, però non si può non amarlo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 io accetto il caos

lui si chiama BOB. cantautore, profeta, fanatico, pazzo, genio, contestatore..tutto questo è BOB DYLAN. Il film racconta la vita di sei personaggi che intrecciano le proprie storie collegate tra loro dal mitico cantante. Todd Haynes (il regista) riesce nell'impresa di unire il frammentario al conivolgente processo di narrazione. ottima regia, ancora di più il montaggio. Le musiche riesco a catapultarti da un personaggio all'altro in un atmosfera quasi surreale. che dire....da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Forever Bob

Todd Haynes ritorna a raccontare il mondo musicale, dopo il maestoso affresco del glam-rock rappresentato nel film Velvet Goldmine (1998). Qui sofferma il suo sguardo su un singolo personaggio che però incarna decenni di storia e cultura musicale, ovvero Bob Dylan. Non a caso, sfruttando una geniale strategia narrativa, sceglie di rappresentare le varie “facce” del poliedrico cantautore americano impiegando ben sei attori diversi, raccogliendo così in un'unica pellicola un cast stellare. Magistrale l’interpretazione di Cate Blanchett, premiata con l’Oscar, così come quelle di Heath Ledger, Christian Bale (che faranno coppia di nuovo in Barman, il cavaliere oscuro) e Richard Gere. Opera complessa, che riesce nell’intento di raccontare un’icona della musica come Bob Dylan grazie ad uno stile narrativo non lineare, introspettivo, a tratti onirico, non cadendo mai nei cliché di un banale biopic; edificante per un conoscitore Dylan, più difficile da gustare per gli altri.

Ritieni utile questa recensione? SI NO