Invictus. L'invincibile

    Invictus. L'invincibile

    Regia di Clint Eastwood

    Aggiungi al carrello
    • Prezzo: € 9.99
    • Prezzo scontato: € 4.90
    • Sconto: € 5.09 (51%)
    Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
    Voto medio del prodotto:
    4.0
    Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi
    RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
    Acquistando questo prodotto raccogli 10 beenz o più.   Scopri come

    Dettagli del prodotto

    Contenuto

    Il neo eletto presidente Mandela sa che la sua nazione è divisa, economicamente e dal punto di vista razziale, dopo tanti anni di apartheid. Consapevole che può riunire il suo popolo con il linguaggio universale dello sport, Mandela spinge la squadra di rugby del Sud Africa, capitanata da Francois Pienaar, a cercare la vittoria nel campionato del mondo del 1995.

    Comprali insieme:

    Gli utenti che comprano Invictus. L'invincibile acquistano anche Antropologia culturale. Ediz. mylab. Con eText. Con aggiornamento online di Barbara Miller € 28.80
    Invictus. L'invincibile
    aggiungi
    Antropologia culturale. Ediz. mylab. Con eText. Con aggiornamento online
    aggiungi
    € 33.70

    Prodotti correlati:

    Altri utenti hanno acquistato anche:

    Recensioni degli utenti

    Scrivi una nuova recensione su Invictus. L'invincibile e condividi la tua opinione con altri utenti.

    Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 9 recensioni)

    4.0 Doveva vincere l'Oscar

    La storia si scrive attraverso diversi eventi, anche piccoli. Purtroppo i libri di scuola non possono riportare tutto, così accade che la storia appaia scritta solo da guerre, trattati o altri eventi del genere. Nessun libro riporta i piccoli eventi, quali brevi incontri o incontri sportivi. Eppure in Sudafrica una partita di rugby ha unito un popolo...

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    5.0 L'indomabile

    "Non importa quanto sia stretta la porta, quanto piena di castighi la vita. Io sono il padrone del mio destino: io sono il capitano della mia anima". Così si chiude la poesia da cui prende il titolo il film, che si può considerare il manifesto della libertà, del pensiero della forza di volontà. La vera storia del presidente Mandela che, con la sua grande forza d'animo, fu in grado di segnare un'importante svolta nella storia del suo glorioso paese.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    5.0 Un pezzo di storia

    Film bellissimo con grandi attori. Il film è la vera storia della nazionale di Rugby del Sud Africa e dell'integrazione tra neri e bianchi. Eccezionale Morgan Freeman nella parte di Nelson Mandela. E' un film che consiglio a tutti, sia per come è fatto, ma anche e soprattutto perché è un modo molto semplice e leggero per conoscere un po' di storia.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    4.0 Il rugby

    Eastwood riesce a raccontare temi davvero delicati con storie trasversali sicuramente toccanti. In un film commovente, il regista racconta la storia del Sud Africa e del suo simbolo Nelson Mandela, attraverso le avventure di una squabra di rugby e dei suoi giocatori.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    4.0 Carino

    Chissà perchè ma mi aspettavo un po' di più. Il film è ben fatto, come la stragrande maggioranza dei film americani - direi che Hollywood è una garanzia - però ho trovato la trama un po' banale e moralistica. Mi aspettavo un film col botto e invece non è poi così esaltante. Però lo consiglio comunque!

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    4.0 Un buon film

    Clint Eastwood non si smentisce e anche questa volta ha realizzato un film degno di nota, la trama non è per tutti (va seguita con un minimo di interesse) però colpisce e stupisce ad ogni scena. La storia poi è quella di un uomo che dopo molti anni di galera perdona i suoi nemici, decisamente un bel messaggio!

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    5.0 Invictus

    Un altro straordinario capolavoro di Clint Eastwood da aggiungere alla sua numerosa collezione...
    La storia di una squadra di rugby alle prese con un'importante partita, il tutto "contornato" dalla difficile situazione delle lotte raziali in Sud Africa, con la presenza di Nelson Mandela... Tratto da una storia vera. Emozionante.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    5.0 Tratto da una storia vera

    La realtà storica è poco differente e sicuramente raccontata con uno stile preciso che solo Clint Eastwood avrebbe potuto garantire, la storia di un Paese, il Sud Africa, in rinascita grazie al suo grande presidente, allo sport e alla voglia di credere in un futuro migliore, non utopico, ma possibile.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    4.0 Bello

    Clint Eastwood è semplicemente un grande, sia come attore che come regista, e se anche con questo film non raggiunge il massimo delle sue sue possibilità ci regala comunque un film degno del suo nome. Ben recitato, mai pesante e assolutamente godibile da più punti di vista.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO

    4.0 Grande ritratto di Mandela

    Non mi sono documentato prima di vedere il film sulla storia di questo presidente del Sud Africa, tuttavia l'immagine che ne esce dal film è davvero notevole. Il solo evidenziare da parte del regista la volontà di quest'uomo di voler ricominciare a vivere perdonando i propri nemici dopo 27 anni di prigione, mi basta per considerare questo film degno di nota.

    Ritieni utile questa recensione? SI | NO