A.I. Intelligenza artificiale

Regia di Steven Spielberg

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

David è un androide-bambino dotato di sentimenti, in affido temporaneo presso una famiglia umana. Il calore e l'affetto di una vera casa faranno nascere nel giovane androide il desiderio di capire chi é veramente.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano A.I. Intelligenza artificiale acquistano anche Il profeta di Kahlil Gibran € 6.49
A.I. Intelligenza artificiale
aggiungi
Il profeta
aggiungi
€ 13.58

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 10 recensioni)

4.0 Pinocchio moderno

Uno dei pochi film di fantascienza che abbia mai apprezzato in vita mia. Sulla scia della favola di Collodi (Pinocchio) , viene raccontata attraverso lo sguardo tipicamente romantico di Spielberg e un futuro non troppo remoto, la favola moderna di un bambino-robot che dovrà sostituire il loro naturale figlio morto.
Emozionante ed incantevole favola moderna della fantascienza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 L'ultimo lavoro di Kubrick (girato da Spielberg)

La Terra è molto cambiata: lo scioglimento delle calotte polari ha provocato l'innalzamento degli oceani i quali hanno sommerso città come Venezia e New York. Anche la tecnica è progredita: i cyborg sono di altissima generazione e riescono a provare dolore od essere amanti. Ma l'uomo vuole andare oltre e creare un cyberbambino capace di amare i propri genitori: il primo del genere, David, sarà affidato ad una coppia che vive un grande dolore per il figlio malato e congelato in attesa di una cura. Dopo le titubanze iniziali David sarà accettato dalla famiglia, ma tutto si complicherà quando il figlio incredibilmente guarirà e tornerà a casa. Il film è molto lirico e delicato. La storia di David appassiona e c'è spazio per un finale metafisico dove ci si interroga sul significato dell'amore e della vita. L'ultima produzione di Kubrick, che però non vide la fine del film, girato dall'amico Spielberg.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Bello sì

Ma un po' pesante!
L'ho trovato eccessivamente lungo, per il resto un film ideato da Stanley Kubrick e, successivamente, realizzato da Steven Spielberg. Penso che si commenti da solo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Una favola moderna

La storia del nuovo Pinocchio che vuole diventare un bambino vero. Un film davvero toccante e commuovente. Un altro capolavoro di Spilberg. Assolutamente da vedere ...con i fazzolettini in mano.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 A.I. Intelligenza artificiale (Spielberg)

Dal genio di Kubrick, Spielberg mette in scena questo film psicologico e futuristico. Ben curato, ma troppo commerciale per i miei gusti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 toccante

Film spettacolare, molto crude e dolce, se ne vedono pochi di film cosi. L’interpretazione degli attori è ottima.
Mi ha fatto anche piangere, la trama e veramente toccante

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Triste.

A mio parere un bel film, che però è così triste da farti consumare fazzoletti e fazzoletti tra lacrime e soffiate di naso. Ben realizzato e originale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Troppo triste

E' un buon film ma troppo strappalacrime e sentimentale esageratamente depresso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Sono un bambino!

Film sentimentale e strappalacrime, di ambientazione fantascientifica. Siamo ancora sulla Terra e ci sono ancora gli esseri umani, ma a loro, nel tempo, sono stati affiancati robot sempre più intelligenti e con aspetto via via sempre più simile a quello dei loro creatori. La summa è David, bambino meccanico di nuova generazione: in tutto e per tutto fisicamente uguale ad un vero bambino, è stato creato per rimpiazzare i vuoti di quelle famiglie che non hanno mai avuto (o hanno perso) un figlio; anche i suoi sentimenti sono "veri" (forse davvero più reali di quelli di un essere umano che, invece, è una creatura volubile) anche se cristallizzati e questo lo porterà a soffrire durante la ricerca di un modo per diventare un bambino vero e farsi di nuovo amare dalla madre umana...
Richiami costanti, e per nulla celati, alla fiaba di Pinocchio pervadono tutto il film, forse togliendo un pò di naturalezza al complesso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Incompiuto

Spielberg prende le redini di un progetto di Stanley Kubrick. L'omaggio però resta incompiuto, in quanto alla sottile analisi e il pessimismo di quest'ultimo si sostituisce la visione un po' troppo ovattata di Spielberg.
In particolare il film risulta troppo lungo, con una terza parte completamente inutile

Ritieni utile questa recensione? SI NO