Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato (2 Dvd)

Regia di Peter Jackson

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.19
  • Sconto: € 2.80 (28%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891088450
  • Supporto: Dvd
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Fantasy
  • Regia: Peter Jackson
  • Attori: Ian McKellen, Elijah Wood, James Nesbitt, Martin Freeman, Ken Stott, Richard Armitage
  • Contenuti extra: trailers, dietro le quinte (making of)
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2012
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 163'
  • Sottotitoli: Arabo, Bulgaro, Ebraico, Inglese per non udenti, Italiano per non udenti, Polacco, Portoghese, Rumeno, Ungherese
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti, Nuova Zelanda

Contenuto

Sessanta anni prima delle vicende de "Il Signore degli anelli" Bilbo Baggins viaggia alla riconquista del perduto Regno dei nani di Erebor, ora nelle mani del terribile drago Smaug. Quando il mago Gandalf il Grigio piomba dal nulla nella sua vita, Bilbo si ritrova in compagnia di tredici nani guidati dal leggendario guerriero Thorin Scudodiquercia in un viaggio che li condurrà nelle Terre Selvagge, attraverso territori pieni di goblin, orchi e feroci warg e un personaggio sinistro detto Negromante. Per raggiungere la propria meta che si trova a oriente, nelle terre desolate della Montagna Solitaria, la Compagnia deve prima superare le caverne dei goblin, dove Bilbo incontra la creatura che cambierà per sempre la sua vita: Gollum. Qui, solo con Gollum, sulle rive di un lago sotterraneo, un modesto Bilbo Baggins non solo sfodera le astuzie più sottili e il coraggio più ardito, sorprendendo persino se stesso, ma riesce anche a impadronirsi del prezioso anello di Gollum dalle qualità inimmaginabilmente speciali. Bilbo neanche sospetta che da questo semplice anello d'oro dipenda il destino di tutta la Terra di Mezzo.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato (2 Dvd) acquistano anche Lo Hobbit. La desolazione di Smaug (2 Dvd) Regia di Peter Jackson € 7.19
Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato (2 Dvd)
aggiungi
Lo Hobbit. La desolazione di Smaug (2 Dvd)
aggiungi
€ 14.38

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 6 recensioni)

5.0 Da vedere e rivedere

Questo film riporta a vicende che si svolgono anni prima di quelle narrate nel "Signore degli anelli" e comincia con l'anziano zio di Frodo, Bilbo Baggins, intento a scrivere le sue memorie per lasciarle in eredità proprio a Frodo. Bilbo nel suo testo racconta di un regno, quello di Erbor, in cui i nani vivono in prosperità, finché non giunge il drago Smaug, che conquista il regno per prendere tutte le sue ricchezze. I nani sono costretti a fuggire, e non vengono aiutati dagli elfi del Reame Boscoso perché il re non vuole rischiare la vita dei suoi elfi per loro. Un film impressionante che lascia senza fiato fino alla fine e che si può vedere e rivedere, provando sempre la stessa emozione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Indimenticabile

Ho atteso a lungo questo film, ma ha esaudito in pieno tutte le mie aspettative. È la pellicola straordinaria, meravigliosa... impossibile non amarla. Tutto ha inizio sessant'anni prima dell'avventura iniziata da Frodo, e ha come protagonista Bilbo Baggins, lo zio di Frodo. In una giornata come tante, si presenta a casa sua Gandalf il grigio, che lascia un segno alla sua porta. Successivamente arrivano 12 nani e Bilbo si ritrova coinvolto in una meravigliosa avventura per riconquistare il regno dei nani. Coinvolgente ed appassionante: da vedere assolutamente!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un viaggio pericoloso e magico

In passato il regno di Erebor, nella Montagna Solitaria, venne strappato agli gnomi dal demoniaco dragone Smaug. Un giorno il giovane hobbit Bilbo Baggins viene inaspettatamente visitato dallo stregone Gandalf il Grigio e da dodici gnomi senza casa, guidati dal loro re Thorin e decisi a sconfiggere Smaug e recuperare Erebor e il suo tesoro. Bilbo si unisce alla compagnia in un viaggio inaspettato attraverso terre pericolose dove dovranno affrontare troll, orchi e altre magiche creature. Bilbo incontrerà anche Gollum e troverà il suo magico tesoro....

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Niente male

Peter Jackson non delude quasi mai. Purtroppo sento tanti fan della saga lamentarsi della poca attinenza ai libri, ma da profano devo dire che a me è piaciuto. Sicuramente non mi sono presentato alla biglietteria del mio cinema di fiducia con molte aspettative, se non quelle lasciatemi dal capolavoro indiscusso de "Il Signore degli anelli", e questo giocava a vantaggio del buon vecchio Jackson, ma devo comunque ammettere che è riuscito a mettere insieme un buon prodotto che sicuramente piacerà ai più, lasciando con il naso arricciato solo i fan più accaniti di Tolkien. Le ambientazioni sono sempre splendide e le scene di combattimento sono ben bilanciate con altre più calme e riflessive. Mi sono proprio divertito guardandolo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Non all'altezza dei predecessori

Il film non è all'altezza della precedente trilogia del "Signore degli Anelli", sia per la trama – troppo scarna e banale (infatti il libro era stato concepito come una storia per bambini) – che per la mancanza di quell'epicità che aveva conquistato il pubblico negli anni addietro. Ottime invece le recitazioni dei personaggi, tra le quali spicca come sempre quella di Ian Mckellen (Gandalf), e originale e innovativa la tecnica di ripresa a 48 fotogrammi che incrementa il dinamismo e la nitidità delle scene. Consigliato per i fan della saga.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 In una parola? Eccezionale!

Un film incredibile! Trama coinvolgente, effetti speciali stupefacenti e nani simpaticissimi fanno di questo film, primo di una trilogia, un degno rivale del precedente Signore Degli Anelli (in ordine di uscita cinematografica, ma "Lo Hobbit" precede di gran lunga, da un punto di vista cronologico il Signore Degli Anelli); impreziosito per altro dalla brillante interpretazione di Martin Freeman, gia interprete di "Guida Galattica Per Autostoppisti". Che dire, continuo a domandarmi come mai gli oscar, che questo film avrebbe giustamente meritato, siano andati a "Vita di Pi"...

Ritieni utile questa recensione? SI NO