Gravity (Blu-ray)

Regia di Alfonso Cuaron

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
  • Prezzo scontato: € 8.18
  • Sconto: € 4.81 (37%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891108363
  • Supporto: Blu-ray
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Alfonso Cuaron
  • Attori: Sandra Bullock, George Clooney
  • Contenuti extra: dietro le quinte (making of), speciale, cortometraggio, e-copy
  • Lingue: Inglese, Italiano, Spagnolo, Tedesco
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2013
  • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
  • Durata: 92'
  • Sottotitoli: Italiano non udenti, Inglese non udenti, Tedesco non udenti, Francese, Olandese, Danese, Finlandese, Islandese, Norvegese, Spagnolo, Inglese per non udenti, Italiano per non udenti, Tedesco per non udenti
  • Formato Audio: DTS 5.1 HD, Dolby Digital 5.1
  • Sistema: Full HD
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

La brillante dottoressa Ryan Stone è alla sua prima missione a bordo dello shuttle con l'astronauta esperto Matt Kovalsky. Quella che sembrava una normale passeggiata nello spazio si trasforma in una catastrofe e lo shuttle viene distrutto; Stone e Kowalsky restano completamente soli, collegati l'una all'altro e fluttuanti nell'oscurità. Il silenzio assordante in cui sono immersi significa che hanno perso ogni contatto con la Terra... e ogni speranza di salvezza.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Empatia

Sandra Bullock e George Clooney sono i protagonisti assoluti del film. Lo spazio infinito dell'universo, più che fare da sfondo, diventa il contenuto delle scene nel quale si muovono i personaggi, sfidando le leggi della fisica. La scelta di utilizzare l'occhio degli astronauti è vincente, e permette allo spettatore di immedesimarsi nei protagonisti, empatizzando con la loro tensione, ansia, panico ma anche (e qui viene il bello) di rilassarsi nel sordo silenzio. Si percepisce la sensazione di immensità nella quale è facilissimo perdersi, scomparendo come un puntino, ma in cui si può anche godere di una straordinaria calma.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Gravity

Caspita, non l'avrei mai e poi mai detto, ma questo film mi è piaciuto tantissimo! Ero molto restia all'idea di vederlo, convinta che fosse un film pesante, lento e noioso, ma invece ne son rimasta più che piacevolmente colpita: bello, angosciante, scorrevole. Complimenti al regista, perchè trovo sia perfettamente riuscito a trasmettere quella sensazione d'ansia mista a quasi soffocamento che solo un astronauta a cui capita una disgrazia come quella rappresentata nel film può provare.
Complimenti pure alla brava Sandra Bullock. Insomma: un film da vedere, secondo me.

Ritieni utile questa recensione? SI NO