Giorni perduti

Regia di Billy Wilder

  • Prezzo: € 9.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

La discesa nell'inferno dell'alcolismo di uno scrittore in crisi: nell'arco di un fine settimana è ricoverato in una clinica psichiatrica, tenta il suicidio e si salva, forse, grazie all'amore della fidanzata.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Giorni perduti e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Wilder drammatico

NOnostante il nome di Billy Wilder sia generalmente associato alla fama delle sue commedie (un titolo per tutti "A qualcuno piace caldo"), il regista americano è stato autore anche di meravigliosi film drammatici, e "Giorni perduti" è forse il suo dramma più riuscito ed incisivo. Non è solo un film sull'alcolismo, ma sulla debolezza umana in generale, sulla vergogna, sulla paura, sulla degradazione. Farei un torto al meraviglioso personaggio di Don, il protagonista del film, se lo definissi sbrigativamente uno "scrittore frustrato": no, egli è semplicemente un uomo, l'incarnazione cinematografica della difficoltà di vivere.
Pregevole lo stile di Wilder , essenzialmente espressionista ma attraversato da registri diversi, dal tragico al grottesco al brillante.
Grande performance dell'attore Ray Milland.

Ritieni utile questa recensione? SI NO