Il gigante (Edizione Speciale 2 dvd)

Regia di George Stevens

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 8.99
  • Prezzo scontato: € 7.10
  • Sconto: € 1.89 (21%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Saga di una famiglia di allevatori di bestiame del Texas, il cui proprietario fatica a stare al passo con il mondo che cambia e con il suo agguerrito vicino, il quale si arricchisce grazie al petrolio.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Il gigante (Edizione Speciale 2 dvd) acquistano anche Velluto blu (Edizione Speciale) Regia di David Lynch € 9.59
Il gigante (Edizione Speciale 2 dvd)
aggiungi
Velluto blu (Edizione Speciale)
aggiungi
€ 16.69

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

5.0 Chi non l'ha visto?

Grande tra i grandi blockbuster holliwoodiani, vede Rock Hudson ed Elizabeth Taylor nella loro massima forma, ma nel cast ci sono anche altre grandi stelle come James Dean. La vera perla è la regia di George Stevens che gli è valsa l'Oscar per aver diretto un film lunghissimo (201 min) di cui nemmeno un solo minuto annoia o è lasciato al caso. Lo spettatore vive i personaggi, li ama, li odia, agirebbe come loro o farebbe l'esatto contrario... Non importa, tanto vuol andare a vedere come finisce.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un gigante di film

Capolavoro vero del cinema che, nonostante la sua lunghezza, non risulta mai pesante; vengono narrate le vicende di un'intera generazione di texani, in un mix di amori, scontri familiari e non, tematiche sociali molto importanti all'epoca. Bravissimi gli attori protagonisti, la Taylor, Hudson e Dean; il Gigante segna proprio l'ultimo film di quest'ultimo attore, morto tragicamente subito dopo le riprese

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Il gigante Texas

Dramma epico per il regista George Stevens che descrive mezzo secolo di vicende di una famiglia texana. I temi trattati sono i più disparati. Film che, nonostante la sua lunga durata, è un piacere guardare. La scena ai due protagonisti (Rock Hudson ed Elizabeth Taylor) è rubata in più momenti da un attore non protagonista (James Dean) che si rivelerà essere alla pari dei primi due.
Ultimo film per James Dean che morirà il 30 settembre 1955, poco dopo terminate le risprese, senza mai vedere sul grande schermo il suo ultimo lavoro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO