I figli di nessuno

Regia di Raffaello Matarazzo

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 4.90
  • Sconto: € 3.09 (39%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
1.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Tre episodi per raccontare le sfortunate vicende della figlia del custode di una miniera di marmo. Amata da un modesto operaio, preferisce farsi sedurre dal figlio della proprietaria della miniera, che promette di sposarla; ma la madre dell'uomo si oppone al matrimonio e induce il figlio a sposare una nobile. Rifacimento di "I figli di nessuno" 1921.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano I figli di nessuno acquistano anche Catene Regia di Raffaello Matarazzo € 6.90
I figli di nessuno
aggiungi
Catene
aggiungi
€ 11.80

Voto medio del prodotto:  1.0 (1 di 5 su 1 recensione)

1.0 I figli di nessuno (Matarazzo)

Seppur interessante dal punto di vista del dibattito cinematografico del dopoguerra, soprattutto riguardo al contrasto critica-pubblico, la vicenda strappalacrime e manichea, la realtà "tagliata con l'accetta", la figura di Nazzari e della Sanson non riescono ad incontrare in mio gusto. Matarazzo su "l'Unità" nel 1955 si difendeva dagli attacchi della critica esaltando le sue storie semplici, il sentimentalismo, il fato avverso alla "povera gente" in cui il pubblico oppresso si riconosceva e cercava illusoria evasione in un lieto fine. Comprendo, ma non apprezzo. La critica degli anni '50, con tanti buoni propositi, ha fallito il suo compito: non è riuscita ad alzare il gusto del pubblico al livello del film d'arte.

Ritieni utile questa recensione? SI NO