Per favore, non mordermi sul collo

Regia di Roman Polanski

  • Prezzo: € 19.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

  • Ean: 7321958651469
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Horror
  • Regia: Roman Polanski
  • Attori: Roman Polanski, Jack MacGowran, Sharon Tate, T. Dowens, Alfie Bass
  • Contenuti extra: trailers, interviste, dietro le quinte (making of)
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1967
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 124'
  • Vietato: 14 anni
  • Sottotitoli: Arabo, Francese, Inglese, Inglese per non udenti, Italiano, Italiano per non udenti, Olandese
  • Formato Audio: Dolby Digital 1.0 - mono
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Gran Bretagna

Contenuto

Arrivati in Transilvania allo scopo di studiare i vampiri, un famoso studioso ed il suo assistente devono affrontare l'avventuroso compito di salvare una fanciulla dai canini di un nobile vampiro.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0 Risate... Vampiresche

Una delle prime, nonché tra le più belle, parodie dei film sui vampiri. Quello di Polansky è una pellicola intelligente senza essere saccente (tante le citazioni dei classici del genere) e nello stesso tempo è molto divertente. La protagonista femminile è Sharon Tate, allora moglie del regista e in seguito barbaramente uccisa dalla setta di Charles Manson.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Omaggio alla cinematografia vampiresca

Il professor Abronsius, studioso di Vampirismo, ed il suo giovane assistente Alfred (Polanski) compiono un viaggio in Transilvania a caccia di vampiri. I due improbabili e male assortiti cacciatori (senza paura?) si introducono nel castello del conte, capo dei vampiri, che ha rapito la bella locandiera (Tate) della quale il giovane si è invaghito.
Un castello in Transilvania, lupi, sangue, aglio e paletti aguzzi: omaggio di Polanski alla cinematografia vampiresca, tra horror e commedia, brividi e risate. Memorabile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO