Fascisti su Marte (Edizione Speciale)

Regia di Corrado Guzzanti, Igor Skofic

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il dvd sarà disponibile:
 

Dettagli del prodotto

Contenuto

Una serie di cinegiornali del ventennio, miracolosamente sottratti alla censura dall'imperante storiografia marxista, riportano in luce una vicenda straordinaria che rende onore e lustro all'era mussoliniana e all'Italia tutta. La conquista e la successiva colonizzazione del pianeta Marte per mano di un'indomita squadra fascista nell'anno 1939.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3.0 Guzzanti

Quando si parla di Corrado Guzzanti si parla sempre (o quasi) di buona satira, sinceramente mi aspettavo molto di più da questo film. A tratti - a mio parere- il film diventa pesante macchinoso non scorre come dovrebbe eppure il cast è di tutto rispetto sono tutti attori di qualità. Il film non mi sembra di quelli da ricordare!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Non era meglio uno sketch?

Il gerarca fascista Barbagli parte con un manipolo di uomini verso il pianeta rosso per conquistarlo. Il film è innanzitutto una parodia del fascismo e soprattutto dei metodi di propaganda e comunicazione: la narrazione sottostante da cinegiornale del Ventennio, aulica e forbita, ci accompagna per tutta la durata del film, riducendo a pochi istanti le battute direttamente pronunciate dagli attori. Anche le immagini (fortemente televisive) rievocano i cinegiornali e i film del muto (con tanto di cartelli per i dialoghi). Per una buona metà le immagini sono in seppia, ben adatte al paesaggio marziano e alla rievocazione dell'antico. Non fosse per la riuscita satira del fascismo (che però in alcune circostanze sfocia nell'iperbole) il progetto sarebbe fallimentare, soprattutto perchè sviluppa in un lungometraggio ciò che si poteva tranquillamente confinare in un breve sketch televisivo (che sarebbe stato maggiormente efficace per la minore prolissità).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 "Respirate!" è un ordine

Il talento di Corrado Guzzanti è indiscutibile. Riesce, in questo film, a far sua la retorica fascista per parlarci di cose attuali, con una ironia fantastica e delle trovate geniali!

Ritieni utile questa recensione? SI NO