Extrema. Al limite della vendetta

Regia di Talia Lugacy

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Maya è una studentessa brillante, ma timida nelle relazioni personali. Incuriosita dal sesso, ma timorosa di lasciarsi andare, una sera incontra Jared e decide di trascorrere la serata con lui. Il corteggiamento culmina, però, in un improvviso gesto di violenza, che sconvolge l'esistenza di Maya. Da quel momento il suo unico pensiero è la vendetta.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

3.0 Appena un tre

E' un film con delle buoni basi narrative, che però scivola nella banalità e nel sadismo. La prima parte che secondo me è quella riuscita meglio, racconta la violenza sessuale subita da una giovane e bella ragazza di colore da parte di un ragazzo bianco razzista. Questo evento lascia nella giovane donna cicatrici talmente profonde che, dopo averlo rivisto tempo dopo decide di vendicarsi usando lo stesso tipo di violenza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Vendetta estrema

Un film assolutamente inguardabile che si sintetizza in due parola: "occhio per occhio dente per dente".
Maya è una brava studentessa, timida con gli uomini e un pò riservata. Un giorno cede al corteggiamento di un ragazzo apparentemente perbene che dopo averla portata a casa sua la stupra.
La ragazza ne esce emotivamente devastata, tuttavia decide di voltare pagina.
Quando però il destino le fa rincontrare il suo violentatore, il suo desiderio di vendetta si affaccia oltre la sua razionalità.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Occhio per occhio...

Un film per certi versi molto crudo e alcune scene sono davvero brutali,il film racconta la storia di una studentessa di colore che dopo molte resistenze cede al fascino di un apparente bravo ragazzo,che si rivelerà un vero pervertito che la stuprerà.
Passano gli anni e la ragazza sembra aver superato l'evento,fino a quando non rincontra l'uomo e decide di mettere in atto il suo proposito di vendetta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Il dramma dello stupro

Maya è una bellissima ragazza,ma soprattutto è intelligente e sensibile.
Un pò titubante accetta la corte di un ragazzo che considera spiritoso e dolce,e a poco a poco i gesti seducenti di lui la convincono a fidarsi.
Una sera però,mentre i due sono soli Jared la stupra sussurrandole parole offensive e razziste.
Da quel momento Maya subisce una metamorfosi e il suo unico scopo è la vendetta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO