Era mio padre (Cofanetto blu-ray e dvd)

Regia di Sam Mendes

  • Prezzo: € 16.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Era mio padre: Nell'America degli anni '30 Micheal Sullivan sembra un tranquillo padre di famiglia. In realtà è un killer al servizio del gangster John Rooney. Una notte Connor, il figlio di Rooney, perdendo la calma uccide tutti i membri di una gang rivale. Il figlio dodicenne di Micheal, che ha seguito il padre di nascosto, assiste alla carneficina, scoprendo la sconvolgente verità su suo padre. Al ragazzino viene risparmiata la vita con la promessa di mantenere per sempre il segreto. Ma Connor, umiliato pubblicamente dal padre per l'errore commesso, non si dà pace e cerca di uccidere l'intera famiglia Sullivan. Sopravviveranno soltanto Micheal e il figlio maggiore che compiranno insieme un viaggio verso la vendetta. (2002 - versione prima uscita )

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0 Affresco sulla criminalità

Ottima la qualità messa in scena dal film di Sam Mendes, ottimo cast artistico (P. Newman, T. Hanks su tutti), ottima la scelta tecnica di raccontare una pagina dolente quale quella della criminalità anni '30, in maniera molto sofferta e musicale (eccezionale colonna sonora di Thomas Newman).
"Era mio padre" è la storia del lato insolente, tragico, beffardo, di chi ad un certo punto si rende conto che non si possono far coesistere il ruolo di buon capo famiglia e il ruolo di esperto sicario.
Dopo che, per incidente, il giovanissimo Michael Jr, figlio del killer Mike Sullivan, assiste a un'esecuzione attuata da quest'ultimo e dai suoi colleghi, sarà costretto a cambiare vita fuggendo via assieme al padre vista l'intenzione, da parte della compagnia malavitosa, di uccidere il piccolo testimone (essi uccideranno per sbaglio Peter, l'altro figlio di Sullivan, il minore, e Annie, la moglie, credendo di aver ucciso Michael Jr.). Sarà l'inizio di una tremenda fuga verso Perdition, la tenuta della cognata di Mike dove provare a cercare quiete. Ma nel frattempo i criminali non perderanno mai del tutto le loro tracce.
Fim che invita a riflettere su quelli che sono, o quantomeno dovrebbero essere, in qualsiasi situazione, gli averi più importanti: una famiglia, alla quale provvedere solo ed esclusivamente con dedizione e onestà. Perché è l'onestà che produce e produrrà sempre, oltre che buon costume, la migliore condizione per la sussistenza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 stupendo

Trama bellissima ambientata ai tempi dei piu' famosi Gangster Americani con un interpretazione di tom Hanks eccezionale ed un esordio di Daniel Craig alle prime armi con il viso ancora da ragazzino.

Ritieni utile questa recensione? SI NO