Donnie Darko

Regia di Richard Kelly

  • Prezzo: € 22.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il 2 ottobre 1988 sembra una giornata come le altre per Donnie Darko ma durante la notte avviene un terrificante incidente: inspiegabilmente il motore di un aeroplano precipita dal cielo, distruggendo la stanza di Donnie. Fortunatamente in quel momento Donnie non si trova nel suo letto perché poco prima un coniglio gigante di nome Frank gli ha intimato di alzarsi predicendo la fine del mondo dopo 28 giorni, 6 ore e 42 minuti. Scampato alla morte Donnie scopre ben presto l'esistenza di fili che tengono insieme l'universo e determinano il destino.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Donnie Darko e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 7 recensioni)

5.0 Cervellotico

È un film sicuramente di non facile lettura, che lascia spazio a diverse interpretazioni. A tratti horror, tale film chiede al pubblico una concentrazione e un'attenzione superiori al normale, coinvolgendolo fino alla fine e lasciandolo con ancora più dubbi di quanto ne avesse all'inizio. Tra viaggi nel tempo, ponti spazio-temporali (wormhole), universi tangenti, vengono rispolverate anche un po' di fisica e astronomia, che danno un tocco fantascientifico alla pellicola.
Concludendo: il film vale molto, ma per capirlo pienamente occorre vederlo varie volte.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Donnie darko

Un film molto particolare, Donnie è un personaggio così strano e affascinante. Un film che non si riesce a capire la prima volta che lo si guarda... E neanche la volta dopo, e quella dopo ancora... Ma è questo il suo fascino. Ogni volta che si guarda, è come se fosse la prima volta, c'è sempre qualcosa da scoprire.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Davvero bello

Mi è piaciuto davvero molto questo film che ha come protagonista un ragazzo con dei diturbi. L'ho trovato anche molto commovente. Secondo me il messaggio che vuole trasmettere il regista è quello di non perdersi davanti alle difficoltà ed essere ottimisti anche quando sembra tutto andare male. Il protagonista, ad esempio, è un ragazzo con dei disturbi mentali che lo portano a dar fuoco a una casa nonostante sia un ragazzo in gamba con una famiglia che lo ama e lo appoggia. Questo da parte del protagonista, secondo me, vuol dire arrendersi e non lottare contro i suoi disturbi anche se ha tutto quello che desidera e una famiglia che lo sostiene e lo aiuta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Donnie Darko

Una dimensione parallela, un viaggio temporale mostra una vita diversa da quella reale. Film apparentemente complicato e confusionale, per via dell'intrecciarsi delle storie, in realtà è molto bello, ma è da seguire attentamente. Scene tetre e ambientazione gotica.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Donnie darko

Donnie Darko è un film fantastico del 2001 scritto, prodotto e diretto da Richard Kelly.
La pellicola è un film di esoterismo e fantascienza.
Donnie Darko è interpretato da Jake Gyllenhaal, il prof. Kenneth Monnitoff è interpretato da Noah Wyle, Jim è interpretato da Patrick Swayze.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Particolare e originale

Un film davvero sottovalulato purtroppo ma che ho trovato decisamente particolare. Cattura lo spettatore per il suo essere cosi' surreale. Una magnifica interpretazione del protagonista che contribuisce non poco alla riuscita del film. Da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 28 giorni, 6 ore, 42 minuti, 12 secondi...

Può un film che ha fatto fiasco al botteghino nel 2001 diventare dopo solo pochi anni un film cult? La risposta è si se la pellicola in questione è Donnie Darko, primo lungometraggio del regista Richard Kelly.
Il film inizia a raccontare le vicende del giovane studente D. D. A partire dalla notte del 2 ottobre 1988 e terminano esattamente nella stessa notte. Donnie scoprirà universi tangenti, conigli parlanti, cellar door (la più bella parola in lingua inglese) , l'amore, il sacrificio.
Magistralmente interpretato da Jake Gyllenhaal, quando era ancora un giovane attore di talento e prima di diventare la star hollywoodiana che è adesso, il film si avvale anche di una colonna sonora decisamente all'altezza impreziosita da "Mad World" cover di un brano dei Tears for Fears interpretato da Gary Jules.

Ritieni utile questa recensione? SI NO