Il conte Tacchia

Regia di Sergio Corbucci

  • Prezzo: € 6.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nella Roma di fine Ottocento, un giovane falegname, fidanzato con una ragazza del popolo, s'invaghisce di una nobile, ma questo rapporto è solo fonte di umiliazioni a causa della differenza sociale; diventato ricco, si vendica.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il conte Tacchia e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Conte della zeppa

Commedia di Enrico Montesano, del 1982. Il protagonista, Checco, è detto "Conte Tacchia" per la sua abitudine di mettere pezzi di legno sotto i mobili traballanti. Sogna l'aristocrazia e riuscirà ad avere il titolo di Conte, ma l'aristocrazia romana non gli perdona le sue umili origini. Si arruola per la Libia, rischia di morire ma ha salva la vita grazie al fatto che, anni prima, aveva aiutato l'ufficiale libico che dovrebbe ucciderlo. Viene creduto morto e torna a Roma, dove ritrova Fernanda (il vero amore, umile, delle sue origini). Con lei parte per l'America, in modo da non essere imprigionato a causa della diserzione. Il personaggio del Conte Tacchia, che ricorda il Marchese del Grillo di Sordi, era stato pensato per Nino Manfredi, ma alla fine a interpretarlo è stato Enrico Montesano.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Fantasioso e divertente.

Fantasioso e divertente, rappresenta uno spaccato della Roma ottocentesca, con le sue divisioni sociali e la differenza di valori che animano la vita della plebe da un lato, e della nobiltà dall'altro. Fantasioso e un po' inverosimile il ruolo del sagace protagonista, con il suo finale tutto all'italiana...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Montesano al meglio...

Il figlio di un falegname nella Roma dell'800 ha un sogno... diventare nobile,ma... Film che ho visto da piccolissima e che mi ha sempre molto divertito, come tutti quelli di Montesano... carino non impegnativo,per passare una serata d'estate...

Ritieni utile questa recensione? SI NO