Il comune senso del pudore

Regia di Alberto Sordi

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Quattro episodi mettono in luce il mutamento dei costumi italiani nell'affrontare il tema del sesso, tra false ingenuità, ipocrisie, innocenti perversioni e cinismo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

2.0 Ma quanto è cambiata l'Italia

Film a episodi che descrive l'Italia degli anni settanta e il concetto di osceno (come gli articoli 828 e 829 del Codice Penale italiano sulle offese al pudore, tanto discussi in quel periodo) . Con la nudità a cui siamo abituati un film del genere non fa effetto ma erano altri tempi...
Il primo episodio è il più divertente (una coppia si ritrova in un cinema a luci rosse).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Sordi e il pudore

Tre episodi diretti da Sordi sul tema della spudoratezza del cinema e della comunicazione contemporanea in generale. Resta impresso soprattutto il primo episodio, dove una coppia di mezza età della piccola borghesia cattolica romana, festeggiando il proprio anniversario di matrimonio, decide di andare, dopo tanti anni al cinema: ma tutti i film, in periferia o al centro, hanno scene scabrose di sesso...

Ritieni utile questa recensione? SI NO