Codice Genesi (Blu-ray)

Regia di Allen Hughes, Albert Hughes

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 11.99
  • Prezzo scontato: € 9.59
  • Sconto: € 2.40 (20%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

In un futuro non troppo lontano, circa trent'anni dopo l'ultima guerra, un uomo attraversa in solitudine la terra desolata che un tempo era l'America. Intorno a lui città abbandonate, autostrade interrotte, campi inariditi, i segni di una catastrofica distruzione. Il suo nome è Eli e la sua missione è portare ad ovest il libro che rappresenta la salvezza per l'umanità. Solo un altro uomo in quel mondo in rovina comprende il potere che Eli detiene, ed è deciso a impadronirsene: Carnegie, il despota di una precaria città di ladri e killer. La figlia adottiva di Carnegie, Solara è affascinata da Eli per un altro motivo, la visione di qualcosa che può esistere oltre i confini del territorio dominato dal patrigno.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 4 recensioni)

3.0 Insomma...

Film che mi ha un pò deluso nonostante una buona trama: la Terra è stata devastata da una catastrofe nucleare ed il guerriero Eli (interpretato da un Denzel Washington a mio parere poco valorizzato) cerca a modo suo di restituire un pò di speranza al genere umano sopravvissuto. Purtroppo però trovo che l'iter della storia sia stato sviluppato in modo un pò troppo lento, rendendo così il film un pò prevedibile ed un pò noioso. Peccato!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Così così

Un film dalle alte aspettative che però vengono deluse. La storia della razza umana che ormai rischia di non sopravvivere, e uno strano personaggio che protegge un libro che potrebbe rivelarsi la chiave per la sopravvivenza umana. La trama di per se non è un capolavoro e risulta essere molto pacata. Da guardare se non c'è di meglio

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Debole

I fratelli Hughes mettono in scena un film post apocalittico dalla debole intensità narrativa. L'intento era quello di "inventare" (anche se sulla scia del coetaneo ed infinitamente più intneso e lungimirante "The Road") una scenografia post catastrofica nella quale animare una sorta di dramma da action-movie. Il risultato è stato una frittura mista tra un western contemporaneo ed un'azione poco convincente.
Film carino, ma che tradisce le aspettative di chi sperava in un colosso cinematografico. Discorso a parte per le grandi interpretazioni di Oldman e Washington.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Delusione

Dai fratelli Hughes mi aspettavo molto di più, dato che amo il loro film su Jack lo Squartatore.Denzel fa il suo, Gary Oldman è pur sempre un signor attore, ma il film è carente, diventa una specie di calderone di western, fantascienza e pura teologia interpretata in maniera decisamente personale. Un ritorno alle scene dei fratelli molto deludente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO