I classici del mito (Cofanetto 4 dvd)

Regia di Umberto Lenzi, Pietro Francisci, Mario Caiano

  • Prezzo: € 28.00
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Le fatiche di Ercole: Il racconto delle leggendarie dodici fatiche di Ercole. (1958 - versione prima uscita )

Ercole e la Regina di Lidia: Ercole va in missione a Tebe, accompagnato dalla sua giovane amata e dal fido Ulisse. Giunto in città con l'inganno beve una pozione magica che ha il potere di cancellare la sua memoria. È un tranello della splendida Onfale, regina di Lidia, che con l'incantesimo vuole conquistare il cuore dell'eroe. L'amico Ulisse tenta di salvarlo ma il potente Ercole rimane in balìa della donna fino a quando non intervengono gli Argonauti. (1959 - versione prima uscita )

Maciste gladiatore di Sparta: A Roma sotto l'imperatore Vitellio trionfa nel circo il gladiatore spartano Maciste che in breve diviene l'idolo dei Romani e amico dell'imperatore. Perfino Olimpia, una bellissima dama di corte, si innamora di lui e tutto ciò suscita la più fiera gelosia di Siface, capo dei Pretoriani, di cui Olimpia ha respinto le profferte d'amore. Una sera mentre si reca alla villa di Olimpia, Maciste salva dalle mani di due pretoriani una fanciulla cristiana, Silvia. Sotto l'accusa di aver ucciso un pretoriano e di averne ferito un altro per salvare una cristiana, Maciste viene condannato alla prova della verità: la lotta nel circo contro un feroce gorilla. Superata la prova, Vitellio applaude la prodezza di Maciste e concede la grazia per la fanciulla. Mentre con Silvia si reca alle catacombe. Maciste è seguito dal pretoriani di Siface i quali riescono a catturare molti cristiani. Costoro rinchiusi nel Carcere Mamertino, con l'aiuto di Maciste riescono però a fuggire. Evitata la nuova accusa di Siface grazie ad un alibi che Olimpia - pena la propria vita - gli fornisce, Maciste è nuovamente inseguito da Siface; nella lotta che ne segue costui muore accidentalmente. Maciste, finalmente libero, raggiungerà Silvia. (1964 - versione prima uscita )

L' ultimo gladiatore: Stanchi dei soprusi di Caligola Messalina ed il tribuno Cassio Cherea complottano in gran segreto. L'imperatore intanto ha messo gli occhi sul fortissimo schiavo Naor e lo trasforma in gladiatore. Naor è invincibile ma rifiuta di ubbidire alla volontà della folla uccidendo i suoi avversari ormai disarmati. Caligola è molto irritato e vuole far uccidere naor che però riesce a fuggire con un gruppo di schiavi. (1964 - versione prima uscita )

Altri utenti hanno acquistato anche: