Christine, la macchina infernale (Edizione Speciale)

Regia di John Carpenter

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8013123004482
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Universal Pictures
  • Genere: Horror
  • Regia: John Carpenter
  • Attori: Keith Gordon, Harry Dean Stanton, Alexandra Paul, Robert Prosky, John Stockwell
  • Contenuti extra: trailers, commenti tecnici, scene inedite in lingua originale, dietro le quinte (making of)
  • Tipo di edizione: Edizione speciale
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1983
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 111'
  • Vietato: 14 anni
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Arabo, Danese, Finlandese, Francese, Hindi, Norvegese, Olandese, Svedese, Tedesco, Turco
  • Formato Audio: Dolby Digital Surround
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Una Plymouth Fury rossa degli anni Cinquanta ha un potere malefico e demoniaco. Vent'anni dopo un timido adolescente la rimette in sesto e stabilisce con essa un rapporto di gelosia morbosa, seminato da molte morti violente.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Christine, la macchina infernale (Edizione Speciale) acquistano anche Eccomi (sanremo 2016) di Patty Pravo € 16.55
Christine, la macchina infernale (Edizione Speciale)
aggiungi
Eccomi (sanremo 2016)
aggiungi
€ 23.64

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Magnifica Christine

Un altro horror a parer mio molto ben fatto ed inquietante.
Christine è una Plymouth Fury rossa del '58 che, vent'anni dopo, verrà acquistata dal protagonista, un giovane rimasto assolutamente incantato da quest'auto.
Ben presto però il ragazzo s'accorgerà che Christine proprio tanto un'auto normale non è, anzi, pare che abbia una volontà propria e che sia attaccatissima (e gelosissima) a lui.
Infatti, quando il protagonista si troverà una fidanzata Christine s'infurierà, facendola addirittura soffocare mentre stava mangiando un panino proprio all'interno del suo abitacolo. E non c'è modo né verso di fermarla o distruggerla, visto che ogni qual volta che si prova a "farla a pezzi" lei, incredibilmente, si "autorigenera" da sola.
Inquietante anche il finale, con una Christine apparentemente messa definitivamente KO da una ruspa ma che in realtà...
Davvero un ottimo horror, ispiarato al celebre romanzo di King. Bellissimo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO