Chicago (Edizione Speciale 2 dvd)

Regia di Rob Marshall

  • Prezzo: € 12.49
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nella Chicago degli anni Venti Roxie Hart uccide il suo amante che le aveva promesso di farla entrare nel mondo dello spettacolo ma si è rivelato un imbroglione. In prigione viene messa nella stessa cella di Velma Kelly, una starlette accusata dell'omicidio della sorella e del marito. Entrambe sono difese dal celebre e costosissimo avvocato Billy Fynn, che decide di attirare l'attenzione della stampa su Roxie, trasformandola in una star. Entrambe verranno assolte ma dovranno unire le proprie forze per conquistare un successo duraturo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 8 recensioni)

5.0 Sublime.

Eccelso, meraviglioso, sublime, in una parola: Chicago. Tale è la qualità di questo film che può piacere persino a quanti non preferiscono il genere musical. La bellezza di questa opera d'arte non è nella bravura degli interpreti (ognuno degli attori qui supera se stesso) né nella colonna sonora (bella al punto da prendere lo spettatore e non lasciarlo più) o nelle ambientazioni o nei costumi (che colpiscono piacevolmente) quanto nella purezza con cui si spiegano le storie narrate e la semplicità con cui in queste sono innestati i brani musicali e la leggerezza con cui è dimostrata una forma di realtà non facile ma esistente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 All that jazz!

Anni '20: la famosa ballerina Velma Kelly è accusata di duplice omicidio. Una sua grabde fan, quasi uno scherzo del destino, ri ritrova per lo stesso motivo nello stesso carcere. Le due donne si troveranno schierate una contro l'altra per i favori del miglior avvocato della città.
Ottimi gli attori, la sceneggiatura, le canzoni: cosa si può dire se non che è un film meraviglioso?

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ottimo film e musical!

"Chicago" è un musical divertente e un beffardo ritratto della corruzione nella società degli anni '20 a Chicago, analizzata da molteplici punti di vista ciascuno incarnato da un personaggio: c'è la apparentemente angelica Roxie, che da vittima del sistema si trasforma presto in carnefice, la spregiudicata Velma, il venale avvocato Flynn, arrogante principe del foro cui importa solo di ricevere il proprio ricco onorario.
Incredibilmente attule per messaggio e tematiche affrontate, brillano le straordinarie performance del trio Zellweger - Zeta-Jones - Gere: assolutamente da vedere, e non solo per gli amanti dei musical!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Assolte, il caso e' chiuso

Un bel musical per nulla noioso, un thriller con due accuse di omicidio, le accusate, due artiste in competizione tra di loro per accapparrarsi i favori dell'avvocato difensore, interpretate da una stupenda Zellweger e una meno gradevole Jones. Un processo per omicidio raccontanto con musiche stupende e balletti stupefacenti. Un avvocato cantante e ballerino per nulla male il Gere. Un verdetto sorprendente e un finale molto piacevole. Le nemiche si alleano per amore di un inaspettato e favoloso successo nel mondo dello spettacolo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Insomma

Sicuramente non è un brutto film, ma paragonandolo all'irraggiungibile Moulin Rouge il confronto sarebbe tutto a danno di questo musical che, pur'essendo coinvolgente grazie alle coreografie e alle straordinarie prove dei protagonisti, risulta un film quasi vuoto, senz'anima

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Star assassine

Personalmente non amo i musical ma questo mi ha sorpreso! Due donne accusate e ondannate per omicido vengono trasformate in due star.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un bel musical...

Non sono un'amante del genere musical, ma questo film è veramente coinvolgente. Belle le musiche, le coreografie, le luci...La sovrapposizione tra recitato -la realtà- e cantato - il sogno- è davvero ben riuscita!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 "ready 2 B dazzled?"

Come recitava una delle locandine londinesi che pubblicizzavano il musical a teatro: "pronti per essere ABBAGLIATI?" (verbo che rimanda anche alla “razzle-dazzle” di una delle canzoni della colonna sonora)... Perchè Chicago è questo: un turbinio di musiche, danze, vestiti di scena e atmosfere che richiamano i ruggenti Twenties a intermezzare la trama. L'intreccio ruota attorno all'ambiziosa Roxie, pronta a tutto per raggiungere il successo, che si ritroverà presto in manette per l'assassinio di un uomo che, approfittando della sua ingenuità, l'aveva illusa di poterle dare la fama che sognava. In prigione incontrerà il suo idolo, Velma Kelly (accusata di duplice omicidio), con la quale nascerà un'aspra rivalità.
La colonna sonora, composta da brani cantati e ballati dai protagonisti (standing ovation per il Cell Block Tango e per tutte le interpreti di questo pezzo!) è coinvolgente e facilmente orecchiabile.
L'intero film si sviluppa su due piani: quello della realtà e quello, parallelo, delle fantasie di Roxie, ispirate a ciò che le accade intorno ma distorte in versione show, creando spesso quell'effetto esilarante proprio della pellicola (come nella scena della protagonista che si sente "manovrata" come una marionetta dal suo avvocato o come...devo ricordare che c'è Richard Gere che balla il tip-tap? Tra l'altro lui non è neanche uno dei miei attori preferiti, tutt'altro! Però in questo film sono riuscita a sopportare perfino lui! Semplicemente grandiose, invece, Zellweger e Zeta-Jones!!) e in altri momenti alleggerendone la tensione (ad esempio durante la scena dell'esecuzione). Questi salti improvvisi dal grigio presente alla colorata e frizzante immaginazione di Roxie sono quello che tiene maggiormente viva l'attenzione e rende questo spettacolare musical una visione non impegnativa piacevole, scorrevole e divertente anche per i non amanti del genere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO