Cenerentola

Regia di Hamilton Luske, Clyde Geronimi, Wilfred Jackson

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 9.99
  • Sconto: € 5.00 (33%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Disponibilità immediata
Ordina entro 46 ore e 14 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 13 dicembre   Scopri come

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8717418352936
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Walt Disney Studios Home Entertainment
  • Genere: Ragazzi, Cartoni animati
  • Regia: Hamilton Luske, Clyde Geronimi, Wilfred Jackson
  • Contenuti extra: dietro le quinte (making of), cortometraggio
  • Tipo di edizione: Deluxe Edition
  • Lingue: Italiano, Inglese, Tedesco, Turco, Spagnolo, Portoghese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1949
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 71'
  • Sottotitoli: Inglese, Inglese per non udenti, Portoghese, Spagnolo
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1 DEHT
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Cenerentola vive con la cattiva matrigna e due brutte sorellastre che la trattano come fosse una serva. Grazie all'aiuto degli amici topolini e di una simpatica e svampita fatina riesce a partecipare al ballo del principe dove perde inavvertitamente una scarpetta. Il principe, innamorato, riesce a rintracciarla grazie all'oggetto smarrito.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Cenerentola acquistano anche Rapunzel. L'intreccio della torre Regia di Byron Howard € 9.99
Cenerentola
aggiungi
Rapunzel. L'intreccio della torre
aggiungi
€ 19.98

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cenerentola e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.8 di 5 su 5 recensioni)

5.0 La favola più bella

Cenerentola è sempre stata la mia favola preferita: mia madre me la leggeva ogni sera e ogni volta che al cinema c'è una nuova versione sono sempre la prima ad andare a vederla. Anche mia figlia adora questa favola, e per questo le ho preso il dvd. A volte, quando fa i capricci, basta che le faccio vedere Cenerentola e subito si tranquillizza e se ne sta buona e calma a vedere il suo cartone preferito. Il momento che le piace di più è quello in cui la fata trasforma la zucca in una magnifica carrozza trainata dai cavalli bianchi: quando lo vede mi dice sempre che anche lei vuole una carrozza così... e, dopotutto, chi non la vorrebbe?

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un capolavoro

La Disney iniziò a lavorare a Cenerentola in un momento di crisi, e tutti speravano che questo nuovo soggetto li avrebbe risollevati. La prima caratteristica di rilievo è la caratterizzazione particolarmente realistica dei personaggi, ricalcati su modelli in carne e ossa, prima fra tutti la matrigna che ha uno sguardo obliquo e ferino e la bocca beffarda: un realismo che non ha bisogno di commenti. Per le sorellastre invece si punta sull'esagerazione dei tratti e dei difetti, enfatizzati dalle voci gracchianti. Tra gli animali della casa ricordiamo i topini Gas e Giac, protagonisti di inseguimenti col gatto Lucifero e di una memorabile scena in cui cercano di portare la chiave, per loro enorme, su per le scale per liberare Cenerentola, un momento ricco di suspence. Indimenticabili anche la scena del ballo e quella della fuga di Cenerentola, durante la quale c'è la perdita della scarpina.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ricordi indelebili

Come non ricordare il cartone animato Cenerentola? Ha accompagnato nell'infanzia tantissime ragazze della mia generazione! Perché, quindi, non riproporlo alle bambine di oggi? La storia è bellissima, proprio come la stessa Cenerentola, capace di far sognare a tutte le piccoline il principe azzurro. Credo che sia giusto che i bambini possano sognare con i cartoni animati, e questo è proprio uno dei migliori film della Disney in cui sono presentati diversi valori fondamentali: il rispetto per la famiglia, il rispetto verso gli animali, l'importanza di perseguire i propri sogni e il fatto che la cattiveria non paga, e che anzi prima o poi il male che si compie ritorna indietro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Cinderella

Allora, la storia di vederla sempre pulire e sottomettersi agli altri non mi è mai piaciuta, ma non posso che definirlo "Classico Disney", perché in fondo ha il lieto fine classico (la protagonista si sposa con il Charming di turno). Il cartone è del 1950, e la protagonista non è fin dall'inizio Principessa, ma solo schiavizzata e tiranneggiata dalla matrigna e dalle sorellastre Genoveffa e Anastasia. Le canzoni del film sono entrate nella storia, sono indelebili, come anche la Fata Smemorina e i topolini (il più divertente e il mio preferito è senza dubbio GasGas). Il film non è mai stato tra i miei preferiti, ma lo rivedo spesso con mia nipote, a lei piace molto. Da notare che anche a questo Principe Azzurro non è stato dato un nome.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Magnifica edizione

Beh, cosa scrivere su questa piccola perla se non che è in assoluto una fra le mie storie preferite?
Non penso ci sia bisogno di raccontarne la storia e conseguentemente ne consiglio assolutamente l'acquisto, non ve ne pentirete di sicuro!
Un cartoon splendido e senza tempo.
Super-extra consigliato!

Ritieni utile questa recensione? SI NO