Bowling A Columbine

Regia di Michael Moore

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 13.04
  • Sconto: € 1.95 (13%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 9/10 giorni lavorativi
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8017229439452
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Cecchi Gori Home Video
  • Genere: Documentari, Società e attualità
  • Regia: Michael Moore
  • Contenuti extra: interviste, biografie
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2002
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 120'
  • Sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, Dolby Surround 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Uno sguardo controverso e senza compromessi al problema della violenza e della paura in America. Nel paese con il più alto tasso di omicidi nel mondo il libero commercio delle armi permette a chiunque di procurarsele facilmente. Ne é un esempio il massacro alla Columbine School del Colorado, la strage compiuta da due liceali che uccisero 12 studenti ed un insegnante prima di togliersi la vita. La responsabilità non è solo della larga diffusione delle armi da fuoco ma soprattutto della cultura della violenza e della paura che da sempre segna la vita quotidiana degli americani.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Agghiacciante

Vincitore di un premio oscar come miglior documentario questo film ci mostra un'America che non potremo immaginarci, dove le armi da fuoco sono fin troppo diffuse da produttori indifferenti alle tragedie che possono portare. Il film fa riferimento alla strage avvenuta a Columbine dove due studenti entrarono armati a scuola e uccisero dodici loro compagni e una professoressa prima di suicidarsi, ma spazia anche sul tema più ampio della produzione, della vendita e del possesso di armi da fuoco.
Il documentario più interessante e scioccante che abbia mai visto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Shockkante

Direi che è il primo film di Michael Moore con molta risonanza rispetto ai precedenti e quello che sicuramente mi ha toccato di più. Il problema delle armi e della violenza viene raccontato da vicino e dai diretti interessanti. Si resta di sasso davanti alle giustificazioni dei politici e delle grosse compagnie che producono e commerciano armi. Ma la politica della paura, purtroppo, funziona sempre. Consiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO