La battaglia di Algeri

Regia di Gillo Pontecorvo

  • Prezzo: € 9.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il 7 ottobre 1957 i parà del colonnello Mathieu circondano il nascondiglio dell'unico superstite del Fronte di Liberazione Nazionale algerino. L'uomo, in attesa della morte, ripensa alla nascita e allo sviluppo della lotta clandestina in Algeri fino alla sconfitta dell'organizzazione da parte francese.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Il capolavoro di Pontecorvo

La lotta per l'indipendenza dell'Algeria dalla Francia viene raccontata dal regista attraverso i ricordi di un attivista del Fronte di Liberazione Nazionale che, in procinto di essere catturato da un ufficiale francese, sceglie di morire piuttosto che farsi prendere vivo. La scenografia è meravigliosa (la pellicola fu girata ad Algeri, nella casbah la parte araba della capitale, così come nella zona europea) . Il film illustra le ragioni e le strategie di combattimento di ambedue le parti; davvero azzeccata, inoltre, la scelta di girare il film in bianco e nero, cosa che impreziosisce la fotografia e conferisce al film un'atmosfera suggestiva, in grado coinvolgere completamente lo spettatore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO