La banda dei Babbi Natale

Regia di Paolo Genovese

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 5.09
  • Sconto: € 4.90 (49%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

È la notte della vigilia di Natale: cosa ci fanno Aldo, Giovanni e Giacomo in questura? Tre amici, uniti dalla passione delle bocce, sono finiti nei guai: quali storie racconteranno per scagionarsi dalla terribile accusa di essere una banda di ladri? L'interrogatorio dell'ispettore di polizia - che non vede l'ora di tornare a casa per festeggiare con la famiglia - diventa lo spunto per raccontare le loro vite complicate, e il modo in cui vorrebbero cambiarle...

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 19 recensioni)

5.0 Consigliato

Il trio più divertente d'Italia è senza dubbio quello formato da Aldo, Giovanni e Giacomo, che anche in questo film riescono a farci morire dal ridere. Consiglio questo film a tutte le persone che ancora non l'hanno visto. Il film inizia con i tre protagonisti che vengono scambiati per sbaglio dalla polizia per la "banda dei babbi natale"!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Divertente e pieno di equivoci

I protagonisti di questo film sono i comici Aldo, Giovanni e Giacomo, e la pellicola è piena di divertimento. Tutto inizia per uno sbaglio della polizia, che arresta i tre personaggi accusandoli di essere una banda di ladri di appartamento, la "banda dei babbi natale". Aldo interpreta uno scansafatiche che non ha voglia di lavorare, Giacomo un chirurgo che è rimasto vedovo e non riesce ad avere un'altra relazione perché è traumatizzato, mentre Giovanni è un adultero incallito. Un trio ben amalgamato che vi far morire di risate con le sue gaffe. È un film poco impegnativo da vedere, ma proprio in questo sta il divertimento.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Aldo, Giovanni, Giacomo e l'equivoco

Aldo, Giovanni e Giacomo ci propongono una pellicola al solito divertente e scanzonata, con un intreccio che nasce da un equivoco. Tre uomini vestiti da Babbo Natale vengono sorpresi all'interno di un appartamento e quindi tratti in arresto in quanto sospettati di effrazione. Dovranno spiegare al commissario, interpretato da un'Angela Finocchiaro in grande forma, che in realtà c'è stato un fraintendimento: loro non sono ladri, ma stavano solo rimettendo al suo posto un certo oggetto, dato che... Non vi svelo il finale, piuttosto inaspettato. Un film gradevole, anche se magari non il migliore del famoso trio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Carino!

Ancora un film natalizio di genere comico. Il famoso trio torna per offrirci qualcosa di semplice, non troppo originale, ma decisamente piacevole. Il divertimento è assicurato e tutto il film si svolge con una certa scioltezza, senza risultare pesante. Forse nulla di che, ma sicuramente un film carino da guardare in compagnia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ridere con gusto si può

Aldo, Giovanni e Giacomo in commissariato alle prese con le loro identità.
Il mantenuto, il fedifrago e il vedovo divertono e convincono grazie a esilaranti gag. Degne di nota, la partecipazione di Mara Maionchi e le colonne sonore: la splendida voce di Mina e l'inconfondibile sound di Paolo Nutini.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Sorpresa

Dopo diversi film poco (o per nulla) divertenti e scontati, il trio con questo film ritorna agli splendori di inizio carriera: sono presenti diversi personaggi che si affiancano magistralmente ai protagonisti, e, sommandosi a loro, danno vita ad una pellicola divertentissima e piena di scenette dove si arriva a piangere dal ridere.
Fantastico!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Che ridere!

Il trio comico torna a far ridere grazie ad una storia tipicamente natalizia, ma godibile tutto l'anno. Uno spasso le battute di Aldo, Giovanni e Giacomo, che con questo film risultano la coppia affiatata di sempre. Notevole anche il resto del cast, che riempie totalmente ogni scena.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Aldo Giovanni e Giacomo a Natale

Una comicità semplice che nasconde una strana vita, quella del capobanda dei ladri...
Trascorrere la sera di Natale al commissariato non è proprio quello che ognuno dei protagonisti si aspettava, ma l'inconveniente si rivelerà un modo per confrontarsi e per incontrarsi! Simpatico e divertente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Mi é piaciuto

Un film molto carino e veramente rilassante grazie all'ottimo umorismo di Aldo Giovanni e Giacomo, che riescono sempre a far sorridere con le loro battute semplici semplici ma molto efficaci... Un film da guardare tranquillamente la sera in famiglia, consigliato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Allegro

Gli apprezzatori della comicità genuina, fresca, chiara, spontanea, mai forzata, sempre scorrevole come l'acqua e pungente come un ago, di Aldo, Giovanni e Giacomo, cresciuti con pietre miliari in stile "Tre uomini e una gamba" (sempre e comunque il numero uno), "Chiedimi se sono felice", "Tu la conosci Claudia" (il primo grande ritorno alla loro epoca d'oro), speravano che "La banda dei babbi Natale", film comunque molto divertente, che intrattiene molto volentieri lo spettatore e lo lascia col sorriso sulle labbra dall'inizio alla fine, si collocasse nel filone dei film intoccabili del trio (citati poco sopra), piuttosto che nel filone dei meno apprezzati: "Così è la vita", "La leggenda di Al John e Jack", "Il cosmo sul comò". E invece, seppur, come detto, si tratti di un film molto piacevole, dobbiamo attestare che quei tre potrebbero fare ancora molto ma molto di più.
"La Banda dei babbi Natale" è il loro primo tentativo di cinepanettone, senz'altro infinite volte più gustoso dei cloni annuali che ogni anno, quasi arrogantemente, ci propongono altre compagnie...
Di certo un film da vedere e con il quale passare una serata in allegria.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Film ad hoc

Il trio comico più famoso d'Italia torna questa volta con un film natalizio ideato e realizzato ad hoc per incassare gli euro degli italiani che, sotto Natale, si sa, sono più propensi a liberarsi con una certa disinvoltura della tanto sudata moneta. Ma tutto il circo messo su dal trio sa tanto di già visto, già sentito, già noto, e, sinceramente, inizia a stancarci un po' ...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Buona commedia

Quest'ultimo film natalizio di Aldo, Giovanni e Giacomo diverte ma non sorprende. Le gag ci sono e anche le loro espressioni esilaranti, ma a mio parere non c'è quel pizzico di originalità e novità che questo trio ha mostrato in altri film precedenti, come ad esempio in "La leggenda di Al, John e Jack", che considero il loro film più riuscito.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La banda dei Babbi Natale (19)